Crea sito

Crostata al caffè e mascarpone

crostata tiramisu

Crostata al caffè e mascarpone.

Oggi preparo questa crostata profumata di caffè e farcita da una crema veloce al mascarpone.

Amo profondamente il caffè e tutti i dolci che mantengono il suo profumo e questa frolla al caffè è stata una dolce sorpresa!

Da rifare al più presto!

crostata tiramisu
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 12/15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: teglia da 20 cm
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la frolla al caffè

  • Farina 00 230 g
  • Caffè solubile 20 g
  • Zucchero a velo 100 g
  • Tuorli 2
  • Burro 110 g
  • Sale 1 pizzico
  • Vaniglia q.b.

Per la crema

  • Mascarpone 150 g
  • Panna fresca liquida 100 ml
  • Zucchero a velo 50 g
  • Colla di pesce 3 g

Per completare

  • Pan di Spagna q.b.
  • Caffè 1 tazza da caffè
  • Gocce di cioccolato q.b.
  • Chicchi di caffè ricoperti ci cioccolato q.b.

Preparazione

  1. Crostata al caffè e mascarpone

    Preparazione della frolla

    Mescolare il burro con la farina sabbiando il composto.

    Unirvi lo zucchero a velo e poi il caffè solubile, la vaniglia e infine i tuorli.

    Formare un impasto omogeneo e avvolgerlo in pellicola.

    Raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.

    Preparare la crema veloce senza uova

    Ammorbidire la colla di pesce in poca acqua fredda e scioglierla poi in poca panna.

    Montare bene il resto della panna con la frusta elettrica.

    Mescolare il mascarpone con lo zucchero a velo e aggiungervi la colla di pesce intiepidita.

    Unirvi infine la panna montata e riporre la crema in frigorifero.

    Stendere la frolla non troppo sottilmente in uno stampo imburrato e infarinato dal diametro di 20 cm.

    Bucare la base con una forchetta e cuocerla in forno caldo a 170° per circa 12/15 minuti.

  2. Comporre la crostata

    Prendere la base di frolla fredda e distribuirvi le fette sottili di pan di spagna.

    Utilizzando un pennello bagnare leggermente la base  con il caffè.

    Riempire una sac à poche, anche senza bocchetta, con la crema e decorare tutta la superficie della torta.

    Ultimare infine aggiungendo gocce di cioccolato e chicchi di caffè ricoperti di cioccolato.

    Conservare in frigorifero e gustare la mia Crostata al caffè e mascarpone.

    Consigli e note

    -La dose di questa frolla è abbondante,  si possono preparare dei gustosi biscottini.

    -Per evitare che la frolla si bagni troppo non bagnare troppo il pan di spagna.

    -Se non volete preparare il pan di spagna si possono utilizzare dei biscotti Pavesini (sono più sottili dei classici savoiardi)

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *