Crea sito

Cheesecake con pesche e mandorle

Cheesecake con pesche e mandorle

La cheesecake con pesche e mandorle è semplice ma molto gustosa, devo dire non me l’aspettavo. Pensavo venisse troppo dolce dato l’utilizzo delle pesche sciroppate, ma al contrario vi stupirà. Provate.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 45/50 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6/8
  • Costo: Basso

Ingredienti

per la base

  • Biscotti secchi 170 g
  • Cacao amaro in polvere 1 cucchiaio
  • Miele 1 cucchiaio
  • Burro 60 g
  • mandorle tritate 1 cucchiaio

Per la farcia

  • Mascarpone 250 g
  • Ricotta 150 g
  • Zucchero a velo 150 g
  • Uova 2
  • Tuorli 1
  • Pesche sciroppate 3/4
  • mandorle tritate q.b.
  • buccia di limone q.b.

Preparazione

  1. Preparare la cheesecake con pesche e mandorle partendo dalla base

    *Tritare i biscotti al cacao aggiungere il miele e le mandorle tritate e il burro fuso. Stendere sulla teglia foderata con carta da forno, diametro circa cm22, schiacciando bene l’impasto e rendendolo omogeneo. Raffreddare bene in frigorifero per un’oretta.

    *Preparare il ripieno mescolando il mascarpone con lo zucchero e la ricotta, aggiungervi le uova, la vaniglia e le pesche sciroppate tagliata a dadini. Non serve frullare, anzi è meglio non farlo, così in cottura non si creperà.  Volendo aggiungere anche la buccia di un limone grattugiata.

    *Riprendere la base ormai fredda versarvi la crema di formaggi. Accendere il forno 160* cuocere la torta per circa 45/50 minuti. Controllare la cottura con lo stecchino. Attendere che si freddi prima di sformarla.

    NB Si può decorare a piacere con zucchero a velo. Io ho fatto naturalmente una semplice decorazione natalizia…

    Conservarla in frigorifero, è più gustosa.

    La cheesecake con pesche e mandorle è pronta, tutto sommato anche veloce!

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *