Crea sito

Brioscine al cacao e nutella

Brioscine al cacao e nutella.

Oggi preparo dei cornetti molto casalinghi però molto golosi, 100% cioccolato!

Avranno infatti nell’impasto cacao e saranno riempiti dopo la cottura con tanta crema alla nocciola. Dovranno lievitare bene così queste piccole bontà rimarranno morbide.

Proviamo.

  • Preparazione: 30 + tempi lievitazione Minuti
  • Cottura: 15/18 Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 12
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Farina Manitoba 150 g
  • Farina 00 90 g
  • Cacao amaro in polvere 25 g
  • Burro 60 g
  • Zucchero 60 g
  • Uova 1
  • Lievito di birra fresco 10 g
  • Latte 100 ml
  • Nutella® q.b.
  • Granella di zucchero q.b.
  • Sale 1 pizzico

Preparazione

  1. Brioscine al cacao e nutella

    Impasto brioche

    Fare un lievitino mescolando 90 grammi di farina 00 con 90 di latte ed il lievito.

    Lasciare in una ciotola a temperatura ambiente per circa un’oretta.

    Riprendere poi il composto e aggiungere la farina Manitoba, il cacao,il resto del latte,lo zucchero e l’uovo.

    Azionare la planetaria e lasciare incordare. Aggiungere poi poco alla volta il burro morbido reso a pomata.

    Alla fine unire il pizzico di sale e formare un panetto liscio.

    Lievitare bene l’impasto coperto da pellicola in frigorifero per almeno 24 ore.

    Comporre le briochine

    Riprendere la pasta e stenderla non troppo sottilmente creando un cerchio.

    Tagliare con un coltello affilato 12 spicchi. Arrotolare e formare i cornetti.

    Lasciarli ancora lievitare per ancora un ora, fino al raddoppio.

    Spennellarli con poco latte e cospargere con granella di zucchero.

    Cuocerli in forno caldo a 180° per circa 15/18 minuti, in modalità statica.

    Togliere poi i cornetti dal forno e utilizzando un sac à poche farcirli ancora caldi con la crema alla nocciola.

    Ecco pronte le mie Brioscine al cacao e nutella...e buona colazione a tutti!

    Consigli 

    -Per renderli ancora più carini spennellarli con poca marmellata calda e cospargere ancora con granella di zucchero.

    -Si può sostituire la crema alla nocciola con marmellata all’albicocca o all’arancia.

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *