Crea sito

Biscotti di Pasqua al lemon curd

Biscotti di Pasqua al lemon curd

Ho preparato questi biscottini molto friabili e golosi perfetti per un te con le amiche.

Si tratta di una frolla molto friabile a base di tuorli d’uovo sodo e zucchero a velo e farciti con la classica lemon curd, una crema anglosassone al limone molto golosa.

E’ un’idea carina  a tema pasquale se poi si utilizza uno stampino ad uovo!

Provate. 

  • Preparazione: 30 Minuti
  • Cottura: 8/10 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 6 biscottini 4 cm diametro
  • Costo: Basso

Ingredienti

per la frolla

  • Fecola di patate 40 g
  • Farina 00 45 g
  • Tuorlo sodo 1
  • Zucchero a velo 30 g
  • Burro 50 g
  • Estratto di vaniglia 1 cucchiaino

per il lemon curd

  • Zucchero 160 g
  • Burro 100 g
  • Uova 2
  • Tuorli 1
  • Scorza di limone 2
  • Succo di limone 140 ml
  • Amido di mais (maizena) 2 cucchiaini

per decorare

  • Zucchero a velo q.b.

Preparazione

  1. Biscotti di Pasqua al lemon curd

    Prepariamo la frolla

    Mescolare le farine con il burro e lo zucchero a velo.

    Utilizzare la punta delle dita per amalgamare bene il burro alle polveri.

    Setacciare il tuorlo sodo creando una poltiglia e aggiungerla al composto.

    Unire anche la punta di un cucchiaino di estratto di vaniglia e formare un panetto omogeneo.

    Avvolgerlo in pellicola e lasciarlo raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.

    Riprendere la frolla e stenderla non troppo sottilmente.

    Formare i biscotti

    Con uno stampino  ovale creare delle forme dalla frolla  e disporli in teglia foderata con carta da forno.

    Con un piccolo coppa pasta  di 1 cm  fare un foro centrale alla metà dei biscotti.

    Creare così le forme che andranno poi accoppiate e farcite dopo la cottura.

    Raffreddare la teglia in frigorifero per 30 minuti.

    Per la crema al limone

    Sciogliere sul fuoco bassissimo il burro con lo zucchero, unire le scorze grattugiate di due limoni, il succo e l’amido.

    Sbattere bene con una frusta per eliminare i grumi e cuocere per pochi minuti.

    Unire le uova sbattute prima a parte e far addensare la crema.Togliere dal calore prima che arrivi al bollore.

    Versare la crema in una ciotola e lasciarla raffreddare in frigorifero coperta con pellicola.

    Cuocere poi i biscotti in forno caldo a 170° statico per circa 8/10 minuti.

    Quando saranno freddi  farcirli con il lemon curd e accoppiarli creando l’uovo.

    Cospargerli infine con abbondante zucchero a velo.

    Ecco pronti i miei  Biscotti di Pasqua al lemon curd  perfetti con una bella tazza di te.

    Consigli e note

    -E’ indispensabile utilizzare un setaccino per creare la poltiglia di uovo sodo, si amalgamerà meglio.

    -La crema al limone si avanzerà, può essere conservata in frigorifero in un vasetto per 3/4 giorni. 

     

     

     

Note

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *