Crea sito

Biscotti con farina integrale e orzo

Biscotti con farina integrale e orzo

Avevo una scatola aperta di orzo per caffettiere che non usavo più e ogni volta che aprivo l’armadietto della cucina pensavo:”Cosa ci posso fare?”.

Poi ho visto in una rivista la ricetta di biscotti con orzo all’interno dell’impasto.

Ho provato subito incuriosita e direi che ho ottenuto dei biscotti rustici e aromatici, perfetti per la colazione..provate.

  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni15/18 diametro 4 cm
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 100 gFarina 00
  • 50 gFarina integrale
  • 75 gBurro
  • 1Tuorli
  • 70 gZucchero di canna
  • 1 pizzicoSale
  • 1 cucchiaioLievito in polvere per dolci
  • 2 cucchiaiLiquore all’arancia
  • 25 gOrzo solubile

Preparazione

  1. Biscotti con farina integrale e orzo

    Preparare velocemente l’impasto unendo in una ciotola la farina 00, quella integrale e il burro.

    Mescolare con le mani e poi unirvi lo zucchero di canna , il sale, l’orzo  ed il liquore.

    Impastare ancora e unire infine il tuorlo creando un impasto omogeneno.

    Formare un panetto, avvolgerlo in pellicola e lasciarlo raffreddare in frigorifero per almeno 2 ore.

    Stenderlo poi non troppo sottilmente e creare, con un coppa-pasta di circa 4 cm di diametro, dei cerchietti.

    Disporli sul piatto del forno rivestito di carta da forno e riporli in frigorifero per 30 minuti.

    Cuocerli poi in frono caldo per circa 10/12 minuti a 170°.

    Ecco pronti i miei rustici Biscotti con farina integrale e orzo, perfetti per la colazione.

    Altre rictte di biscotti rustici e integrali che vi possono interessare sono:

    Biscotti vegani al cacao e pistacchi

    Crostatine integrali senza zucchero alla frutta

    Biscotti con farina integrale cioccolato e nocciole

     

     

Consigli e note

-L’orzo utilizzato è quello grezzo ma può essere utilizzato anche quello classico solubile per la colazione.
-Il dosaggio dell’orzo è a piacere, può essere diminuito se si preferisce un aroma più leggero.

Pubblicato da lemerendedellafranci

Ciao sono Francesca, per gli amici Franci. Mi diletto a far dolci per la mia famiglia e gli amici . Amo il profumo dello zucchero a velo, non posso vivere senza far torte!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *