Mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene

Le mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene, un’esplosione di gusto e piacere dei sensi.

Il cioccolato, una storia iniziata tanto e tanto tempo fa, le sue origini risalgono, sembra al popolo Maya, che iniziò a coltivare la pianta del cacao.   Si presume però, che la pianta risalga addirittura a 6000 anni fa nel Rio delle Amazzoni.

Il cioccolato deriva dai semi della pianta del cacao, il cui nome scientifico è Theobroma cacao. Il suo significato letterale è “cibo degli dei”, significato che racchiude tutte le qualità.

E grazie a Cristoforo Colombo che portò in Europa i semi della pianta, oggi le coltivazioni di cioccolato sono diffuse anche in Europa.

Ma torniamo ai tempi nostri, il cioccolato in tutti i suoi usi ed in tutte le sue sfaccettature, morbido, cremoso, duro,  non è solo passione,  è un’esperienza sublime che rapisce la vista e l’olfatto.

Oggi voglio condividere con voi la ricetta di questi  cioccolatini a dir poco deliziosi, che ho già realizzato qualche giorno fa e che ho pensato di prepararli nuovamente per regalarli a chi mi sta a cuore.

Ingredienti

  • 200 g di cioccolato bianco
  • 200 g di cioccolato fondente
  • wafer alla gianduia o alla nocciola
  • polvere color oro alimentare (colorante)

 mattonelle al cioccolato vianco e fondente ripiene

Mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene

Procedimento

Spolverate il fondo di ogni formina di silicone con la polvere alimentare

mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene

Fate sciogliere a fuoco dolce a bagnomaria il cioccolato bianco mescolando sempre

mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene

levate dal fuoco e mescolate bene fino ad ottenere una consistenza liscia ed omogenea. Versate il cioccolato con un cucchiaino fino a metà formina,

mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene

battete sul tavolo lo stampo per livellare il cioccolato, poi adagiate  un quadratino di wafer su ogni cioccolatino, quindi inserite nel congelatore.

mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene         mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene

Intanto fate sciogliere il cioccolato fondente alla stessa maniera di quello al latte, prelevate la forma in silicone dal frezeer e versate fino a coprire tutto il wafer.

mattonelle al cioccolato bianco e fondente ripiene

Ponete nuovamente in frezeer e fateli riposare per almeno  1 ora.

Trascorso il tempo potete estrarre le vostre mattonelle al cioccolato bianco e  fondente ripiene dagli stampi. Potete mangiarli subito o conservarli… a voi la scelta.

DOLCI, Dolci, FESTIVITA' ,

Informazioni su lefragrantidelizie

ciao, mi chiamo Silvana, le mie passioni sono la cucina ma non solo. Mi piace creare, quindi, oltre alla cucina, che presuppone creatività, mi piace dipingere, lavorare la creta, ricamare, lavorare ai ferri ed all'uncinetto, cucire. Mi piace anche leggere e scrivere. Spero di poter trasmettere queste mie passioni, implementando sempre più questo blog. Ciao a tutti e buona lettura

Precedente Mendiant dischetti al cioccolato fondente Successivo Polpo con olive nere e capperi