INSALATA RUSSA

L’INSALATA RUSSA è un antipasto immancabile sulla mia tavola di Natale, penso che se non la facessi mio marito ci rimarrebbe troppo male. Prima la faceva mia suocera, adesso ho preso io il suo posto e ogni anno lo compio io questo rito.

Un piatto semplice, veloce e gustoso. La ricetta di mia suocera è un’insalata russa rivisitata, nella maionese aggiunge del tonno che poi frulla fino ad ottenere una crema densa ed omogenea, in più aggiunge ai piselli, carote e patate dei sottaceti e sottolio.  L’insalata russa di mia suocera è INSUPERABILE!  ed io cerco ogni anno di farla come lei.

Ingredienti per 6 persone

 

300 g di patate

150 g di piselli surgelati

150 g di carote

1 scatoletta di tonno all’olio di oliva

1 barottolino di verdure all’aceto

PROCEDIMENTO

La preparazione dell’insalata russa è molto semplice, l’unico accorgimento è quello di utilizzare verdure ben asciutte altrimenti il risultato non sarà bello da vedere, io perciò la preparo il giorno prima. Per prima cosa bisogna pelare e pulire sia le carote che le patate, poi le laviamo e la tagliamo a cubetti piccoli o grossi a seconda del proprio gusto. Poi procediamo a lessare prima le carote, poi le patate ed infine i piselli. Mettiamo tutto ad asciugare per un po’ prima di passare al condimento. Intanto prepariamo la nostra salsa tonnata che faremo frullando la maionese e il tonno ben sgocciolato.  In un ‘insalatiera mettiamo le patate, le carote, i piselli e le verdure sottaceto che avrete ben asciugate e tagliate a pezzetti piccoli, aggiungete la salsa tonnata e mischiate. Prendete un piatto da portata e versateci tutto il composto. Coprite con la maionese e servite l’insalata russa.

Precedente Struffoli Successivo Insalata di rinforzo