Biancomangiare

Il biancomangiare è un dessert che oramai si prepara raramente. Secondo la definizione del Garlin autore de “Le Cuisinier Moderne ou les Secrets de l’Art Culinaire” del 1889, il biancomangiare è un entremet (portata che si serve prima della frutta) che sta tra la crema e la gelatina, una specie di bavarese alle mandorle.

Attualmente alcuni ricettari moderni propongono ricette di biancomangiare al caffè, al cacao, alla frutta, ma il biancomangiare, come dice il nome dovrebbe essere bianco.

La ricetta che vi propongo è facilmente eseguibile dando anche dei buoni risultati.

 

Ingredienti

1 litro di latte  fresco intero

250 g di mandorle pelate

2 limoni

8 fogli di colla di pesce

250 g di panna fresca

1 cucchiaino di olio di mandorle

 

biancomangiare

Biancomangiare

Preparazione

Mettete a mollo la colla di pesce in un contenitore con acqua fredda.

Scottate quindi le mandorle per pochi minuti in acqua bollente, sbucciatele e tritatele finemente. Portate il latte ad ebollizione con le scorze di limone. Toglietele dal fuoco, eliminate le bucce di limone e aggiungeteci le mandorle tritate. Coprite il recipiente e lasciate riposare per 15 minuti.

Filtrate il latte in uno strofinaccio a trama fina, quindi quando sarà colato tutto il latte  strizzate con forza e rimettete il latte sul fuoco. Unite lo zucchero e la colla di pesce sgocciolata. Portate di nuovo a ebollizione mescolando sempre. Togliete dal fuoco e fate raffreddare.

Intanto montate la panna.

Raffreddato che sia unite la panna al composto. Ungete uno stampo da budino con l’olio di mandorle (in mancanza utilizzate quello si semi), versatevi il composto e ponetelo in frigorifero per almeno un paio di ore.

Al momento di servire, sformate il budino in un piatto da portata e… buon appetito!

DOLCI , ,

Informazioni su lefragrantidelizie

ciao, mi chiamo Silvana, le mie passioni sono la cucina ma non solo. Mi piace creare, quindi, oltre alla cucina, che presuppone creatività, mi piace dipingere, lavorare la creta, ricamare, lavorare ai ferri ed all'uncinetto, cucire. Mi piace anche leggere e scrivere. Spero di poter trasmettere queste mie passioni, implementando sempre più questo blog. Ciao a tutti e buona lettura

Precedente La Pizza Chiena Successivo Linguine Rosate Alle Vongole