tiramisù sbagliato

Perché tiramisù sbagliato vi starete chiedendo…. perché involontariamente ho combinato uno dei miei pasticci. Siccome però pare che le migliori ricette nascano da errori in cucina, chissà che non abbia inventato qualcosa di epico!!!

Scherzi a parte, avrei voluto farlo seguendo la ricetta tradizionale, ma con la testa fra le nuvole mi sono completamente affidata ai cassettini della memoria. Dico questo perché è così che lo preparava la mia mamma. Non esisteva altra ricetta di tiramisù nella mia infanzia se non questa. Così, pur sbagliando, sono contenta di avere reso omaggio alla mia mamma.

Inutile dire che è terminato subito. Provatelo, non farete sicuramente brutta figura.

Ingredienti:

250 Gr di mascarpone

2 uova

2 cucchiai colmi di zucchero

una caffettiera da 4 tazze di caffè amaro (io decaffeinato).

200 gr di savoiardi

cacao amaro

Iniziate a mettere su il caffè e quando è pronto, rovesciatelo in un piatto a base larga e lasciatelo raffreddare.

Passate quindi a preparare la crema. Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto molto spumoso. Aggiungete quindi il mascarpone e amalgamate gli ingredienti. Se lo gradite, a questo punto potrete aromatizzare la vostra crema aggiungendo qualche goccia di alcool, rhum per esempio. Io non ho aggiunto nulla, per i bimbi e per me, che non amo le preparazioni alcoliche.

Adesso componente il vostro dolce: mettete sul fondo della teglia uno strato di crema al mascarpone, distribuite lo per bene e iniziate ad inzuppato i savoiardi ad uno ad uno nel caffè. Fate attenzione a non bagnarli troppo.

Fate uno strato di savoiardi e poi ricoprite con altra crema. Ripetete l’operazione ancora una volta, fino a esaurimento degli ingredienti. Terminate versando tutta la crema e spolverando con il cacao amaro.

Ripone in frigo per un paio d’ore e poi gustatevelo. Non rimarrete delusi.

P.s.: se volete la ricetta tradizionale della crema al mascarpone, non vi resta che leggere qui: https://blog.giallozafferano.it/lefragole/tiramisu-con-avanzi-di-panettone-ricetta-del-riciclo/