Questo sabato la merenda dei ragazzi è toccata a me: pane e Nutella per tutti quindi con pane rigorosamente fatto in casa e con lievito madre. L’idea di fare un pane intero nasce dal web. In Inghilterra questa tecnica si chiama pull-apart, pane che si spezza da solo. Ha un enorme vantaggio nella farcitura: si imbottisce tutto insieme, ottimizzando i tempi. Poi ognuno spezza la sua  porzione.

Ogni settimana alla fine della partita di calcio della mitica Rogoredo 84, classe 2006, si fa merenda tutti insieme. Così alle 13.45 tutti pronti per uscire di casa, si giocava in trasferta questo week end. 15 km di strada e poi scoprire che avevamo sbagliato giorno. E i panini? Si è fatta merenda lo stesso!!!! Pane e Nutella per tutti!!!pane e nutellaIngredienti per 2 teglie da 25 panini in tutto.

330 Gr di latte

500 Gr di farina Manitoba

3 cucchiai di olio di semi

3 cucchiai di zucchero

150 Gr di lievito madre rinfrescato

1 cucchiaino colmo di sale

Rinfrescate il vostro lievito e attendete 1 ora è mezza che si attivi.  Spezzettatelo nella planetaria quindi e scioglietelo nel latte. Aggiungete zucchero olio e farina e impastate fino a quando tutti gli ingredienti non saranno amalgamati. Solo all’ultimo aggiungete il sale e impastate fino a che non si incorda.

Prelevate la pasta adesso, formate una palla, ungete la superficie con un filo d’olio e mettetela a riposo coperta con un telo per 2 ore.

Trascorso questo tempo, suddividere l’impasto in 25 parti (ogni pezzo peserà circa 30 grammi). Formate delle palline, ungete la base di una teglia o ricopritela con carta da forno e posizionate le palline distanziate tra loro, per lasciare lo spazio per lievitare. In caso contrario, il pane lievita in altezza e rende meno quando si farcisce.

Spennellare le palline con un po di latte e mettetele a Lie itare in forno freddo per tutta la notte (almeno meno 10 ore). Io ho finito di formare i panini alle 10.30 e li ho infornati alle 8.30 del mattino successivo.

Accendete il forno a 200 gradi e quando raggiunge la temperatura infornate i panini. Cuoceteli per 20-25 minuti. La superficie deve assumere un bel colorito.

Toglietelo dal forno, copritela con un telo e lasciateli raffreddare. Sformateli dalla teglia quindi e aspettate che si asciughino completamente.

2016-04-10 21.21.01

Adesso è giunto il momento di farcirli: con un coltello seghettato tagliate il pane a metà e guarnite con una generosa quantità di Nutella.

2016-04-10 21.20.12

Potrete anche decidere per una farcitura alternativa. Scegliete marmellata, prosciutto cotto, salame ecc. Se optate per i salumi però, fate attenzione a che le fette siano ben sottili e posizionate in modo che allo spezzare del bocconcino la farcitura si separi senza problemi.

Con questa ricetta partecipo a Panissimo#40, la raccolta di lievitati dolci e salati ideata da Sandra di Sono io, Sandra,  e Barbara, di Bread & Companaticoquesto mese ospitata nel blog Cakes and Co.

 Panissimo