gratin di polpette e zucchine al fornoQuesto generoso gratin di polpette e zuchine, che allieterà la vostra tavola, è un piatto completo. E’ facile da realizzare: io mi sono fatta aiutare dalla piccola Olly per esempio. Così mentre affettavo le zucchine lei faceva le palline di carne e mi aiutava a comporre la teglia. È un piatto scenografico, non è vero? La cosa pratica che mi piace è che lo puoi preparare con anticipo e poi lo cuoci all’ultimo, senza bisogno poi di impiattare, perché si porta in tavola così com’è. Ecco come potrete prepararlo anche voi:

Ingrendienti:

400 gr di carne trita di manzo

100 gr di pane raffermo

1 uovo

30 Gr di parmigiano grattugiato

erbe aromatiche miste a piacere: timo, maggiorana, menta, prezzemolo, salvia ecc

3 zucchine di piccole

150 Gr di fontina (o mozzarella per pizza)

semi di sesamo per guarnire

Lavare e tritare le erbe che avete scelto. Io ho usato solo un po di maggiorana e prezzemolo freschi per andare incontro alle esigenze dei bimbi che non gradiscono sapori troppo decisi. Se preferite potrete aggiungere al trito anche uno spicchio d’aglio o un po di cipolla leggermente soffritta.

Mettete in ammollo il pane fino a che non si sarà ben impregnato. Dopodiché strizzato per eliminare l’acqua in eccesso. Mescolate la carne tritata con l’uovo , il pane, le spezie e il formaggio grattugiato fino ad ottenere un composto omogeneo. Formate delle palline delle dimensioni di una grossa noce.

Iniziate a preriscaldare il forno a 180 ° C.

Lavate le zucchine , tagliate a fette sottili di dimensioni omogenee. Tagliate la fontina a pezzetti di circa la dimensione di una fetta zucchina e iniziate a comporre la teglia. Stendete un filo d’olio sul fondo della teglia. Se temete che possa attaccarsi, stendete uno strato di carta da forno e ungetela leggermente. Disponete le fette di zucchine, alternate alla fontina e ogni 6/7 fette, disponete una polpetta. Spennellate tutta la superficie con un filo d’olio e cospargete di pangrattato e semi di sesamo.
Infornate e lasciate cuocere per 30 minuti, fino a che la superficie non risulta ben dorata. Servite direttamente in tavola.
Se volete aggiungere un tocco croccante alla vostra preparazione aggiungete della granella di nocciole, Provate anche mandorle, pinoli , semi di zucca o di girasole.