biscotti al caffè

Stanotte arriva Babbo Natale. In casa mia è gia fervore. I bimbi sono impazienti e magicamente sono degli agnellini: bravi e ubbidienti. Dovrei quasi dire che vorrei che fosse Natale tutti i giorni. È bello vedere i loro occhi brillare dall’emozione e siccome sono una sentimentale, mi emoziono anche io.

Come vuole la tradizione prepariamo i biscotti per Babbo Natale, e siccome poveraccio sarà stanco dopo tutti i giri che fa, abbiamo pensato di mettere un po’ di caffè nell’impasto, così rimane sveglio fino all’ultimo e non si dimentica i regali per strada.

Si perché a casa nostra succede ogni anno…..Babbo Natale lascia pacchetti in giro….e diventa quasi una caccia al tesoro. Se volete aiutarci a tenere sveglio Babbo Natale, preparatevi anche voi….

Ingredienti:

180 Gr di farina 00

75 Gr di noci

140 di zucchero semolato

125 Gr di burro

una tazzina di caffè ristretto

qualche goccia di essenza di vaniglia

1 cucchiaio di lievito in polvere

un pizzico di sale

In una ciotola setacciata la farina, il lievito e il sale. Intanto lavorate nella planetaria alla massima velocità il burro con lo zucchero fino ad ottenere una crema morbida.

Aggiungete alla crema il caffè bollente e l’essenza di vaniglia e continuate a mescolare. Incorporate la farina e abbassate la velocità della macchina; lavorate fino ad ottenere una pasta liscia.

Formate una palla, avvolge tela nella pellicola e fatela riposare in frigo per circa mezz’ora affinché si rassodi l’impasto.

Trascorso il tempo necessario, stendete l’impasto ad uno spessore di circa mezzo cm e formate i biscotti. Riponeteli su di una teglia rivestita con carta da forno e posizionate al centro un pezzetto di noce.

Preriscaldate il forno a 170 gradi e cuocete i biscotti per circa 10 minuti. Il tempo di cottura è indicativo perché dipende molto dalla dimensione dei biscotti e dalle caratteristiche del forno.