PANZANELLA RIVISITATA

La panzanella è il piatto toscano estivo per eccellenza, era considerato un piatto povero, ma negli ultimi anni spesso la troviamo nei menù dei ristoranti a prezzi abbastanza altini. Ne esistono varie versioni, oggi vi lascio la mia,  ha sempre i soliti 5 ingredienti , ho cambiato solo la preparazione del pane, invece che metterlo in ammollo, l’ho abbrustolito per renderla diversa e gustosa più del solito. Veniamo alla ricetta, ottima da usare anche come aperitivo.

INGREDIENTI

Cipolla

Pane

Cetriolo

Pomodoro

Basilico

Aceto balsamico

Sale

Olio Evo

PREPARAZIONE

Procediamo con la solito routine, ovvero tagliamo le verdure e spezzettiamole a dadini, ma la cipolla la mettiamo a bagno in acqua fredda con un pochino di aceto balsamico. Questo procedimento  lo si usa anche per togliere l’amarognolo alle verdure. Nel frattempo spezzettiamo il pane a dadini non troppo grandi, mettiamoli in padella con un pochino di olio, e facciamolo abbrustolire, dopo di che mettiamolo da parte. Dopo 30 m strizziamo la cipolla, che avevamo già tagliato in precedenza, prendiamo una bella ciotola grande, versiamo tutto, basilico, pomodoro, cetriolo, anch’essi tritati in precedenza a pezzetti non troppo piccoli, versiamo il pane, aggiungiamo sale e olio a piacimento, teniamola in frigo almeno per 1 oretta, A questo punto è pronta per essere gustata.

Pubblicato da lefantasticherecensioni

da anni mi piace cucinare per me e i miei amici e parenti, sono sempre alla ricerca di materie prime e insolite per gustosissime ricette

X