Crea sito

Torta Spiaggia

Torta perfetta come torta di Compleanno o perfetta per una festa in Spiaggia.La particolarità sta nella realistica Spiaggia sulla torta.Inoltre é freschissima e buonissima.

  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 40 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 12 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

Per la base

  • Uova 4
  • Zucchero 125 g
  • Burro fuso 125 g
  • Latte (A t° ambiente) 200 ml
  • Farina 00 200 g
  • Lievito per dolci 1 bustina

Per la crema

  • Latte 700 ml
  • Uova 3
  • Zucchero 150 g
  • Farina 00 120 g
  • Vanillina 1 bustina
  • Limoni 3
  • Granella di mandorle 50 g

Per la bagna

  • Acqua 1 bicchiere
  • Limoncello 1 bicchierino

Per la decorazione

  • e mezza Tortagel 1 bustina
  • Acqua 360 ml
  • Zucchero (Rasi) 4 cucchiai
  • Colorante blu q.b.
  • Biscotti secchi 100 g

Preparazione

  1. Preparare la base:

    Montare le uova con lo zucchero,finché non saranno spumose.

    Aggiungere il burro a filo(intiepidito).

    Incorporare il latte a filo,poi la farina poca per volta.

    Infine unire il lievito.

    Versare in uno stampo a cerniera da 24 cm imburrata e infarinata.

    Infornare a 180°(statico) per 40 minuti.

    Sfornare e far raffreddare.

    Preparare la crema:

    Grattuggiare la buccia dei 3 limoni,poi spremerne solo 1,e mettere il succo ottenuto da parte(dovreste aver ottenuto circa 50 ml di succo).

    A parte sbattere le uova con lo zucchero,la farina e la vanillina,fino a ottenere un composto liscio.

    Unire le bucce grattuggiate e il succo,e mescolare ancora.

    Unire il latte riscaldato,poco per volta,poi versare in una pentola e far arrivare a ebollizione,mescolando continuamente.

    Coprire con pellicola trasparente trasparente e far raffreddare.

    Preparare la bagna mescolando acqua e limoncello.

  2. Dividere la base in due dischi,e bagnarli.

    Dividere la crema in due ciotole,in una metterne i 2/3 e in un’altra il rimanente terzo.

    Riprendere i 2/3 della crema fredda e unirci le mandorle,e mescolare.

  3. Rimettere il primo strato di torta nella teglia a cerniera e chiudere la cerniera.

    Versare la crema pasticcera con le mandorle sul primo strato di base,poi chiudere con lo strato superiore di torta.

  4. Versare l’altro terzo di crema sulla superficie della torta,e spalmare la crema in modo omogeneo.

  5. Tritare i biscotti fino a ottenere una farina fine.

    Versare i biscotti su metà della torta e compattare leggermente con le mani.

  6. Infine preparare la gelatina,che va fatta all’ultimo momento.

    Mescolare acqua,Tortagel,zucchero e colorante blu.

    Il composto deve essere color blu oltremare,leggermente più chiaro.

    Portare a ebollizione,abbassare la fiamma al minimo e far bollire 60 secondi.

    Togliere dal fuoco e aspettare 2 minuti,mescolando di tanto in tanto.

    Versare a filo la gelatina sull’altra metà della torta.

    Mettere 1 h in frigo.

    Passare un coltello lungo i bordi della torta e aprire la cerniera.

Note

  1. Se non avete il Tortagel preparate la gelatina così:Mettere in ammollo 9 gr di gelatina in fogli(colla di pesce) per 10 minuti,poi strizzarla e mettere in un pentolino con 360 ml di acqua,4 cucchiai rasi di zucchero e colorante blu.Far sciogliere il tutto e versare sulla torta a filo.Mentre il Tortagel si solidifica quasi instantaneamente,con la colla di pesce la gelatina avrà bisogno di qualche ora per solidificarsi.
  2. Quando sfornate la torta,nom fatela raffreddare capovolta per far appiattire la cupoletta,perchè la cupoletta renderà  più realistico il mare.
/ 5
Grazie per aver votato!