TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI CON POMODORINI

Le tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini è un primo piatto gustoso che si prepara in 10-15 minuti.

Per preparare le tagliatelle ai funghi porcini con pomodorini si possono utilizzare sia i porcini freschi che quelli surgelati. Il segreto che le tagliatelle non si asciughino durante la cottura, consiste di non buttare l’acqua della cottura della pasta da ottenere un sugo più saporito e consistente.

Adesso vediamo come preparare le tagliatele ai funghi porcini con pomodorini utilizzando la mia ricetta davvero saporita che lascerete tutti a bocca aperta talmente che è saporita

TAGLIATELLE AI FUNGHI PORCINI CON POMODORINI

INGREDIENTI PER 2 PERSONE

  • 250 gr di tagliatelle fresche
  • 4 cucchiai di olio di oliva
  • 300 gr di funghi freschi o surgelati
  • 1/2 spicchio d’aglio
  • 10 pomodorini pachino
  • 2 ciuffi di prezzemolo fresco
  • sale q.b.

PREPARAZIONE

In una padella antiaderente metti olio e fai soffriggere con lo spicchio d’aglio spezzettato finemente, aggiungi i funghi porcini e fai cuocere aggiungendo 3-4 cucchiai di acqua, fai cuocere per 15-20 minuti con il coperchio a fiamma bassa, ora aggiungi i pomodorini e fai cuocere ancora per altri 10 minuti sempre con il coperchio, regola si sale a piacere.

A parte cuoci le tagliatelle e lascia al dente fai saltare tutto in padella per 5 minuti aggiungendo dell’acqua di cottura, impiatta aggiungi il prezzemolo fresco e servi.

Ed ecco pronte le nostre tagliatelle con funghi porcini e pomodorini

Precedente CHEESECAKE AI FRUTTI DI BOSCO Successivo CORNETTI SALATI DA BUFFET AL PARMIGIANO