Crea sito

Sanguinaccio, la ricetta della tradizione Napoletana

Il Sanguinaccio è una gustosa crema al cioccolato tipica del periodo di Carnevale.

 

SanguinaccioSanguinaccio, la crema di Carnevale

A Napoli durante il periodo di carnevale è tradizione preparare il Sanguinaccio, una crema a base di cacao amaro aromatizzata con cedro, vaniglia e cannella, che va servita fredda insieme alle Pampuglie, ovvero le Chiacchiere.

Ma perché si chiama Sanguinaccio? Il nome deriva dal quello che una volta era il suo ingrediente principale, infatti questa gustosissima crema al cacao era originariamente realizzata con il sangue di maiale, ancora oggi in alcune cittadine della Campania c’è qualcuno che segue la ricetta tradizionale. Noi oggi prepareremo invece la ricetta modificata in cui il sangue di maiale è sostituito da una maggiore quantità di latte. Negli ingredienti elencati vi darò comunque la ricetta tradizionale, indicando di fianco la modifica apportata.

Ingredienti:

250 gr. di cacao amaro

500 gr. di zucchero

30 gr. di fecola

1/4 di latte

1/2 sangue di maiale ( 1/2 di latte)

70 gr. di cedro

1 pizzico di cannella in polvere

1 pizzico di aroma di vaniglia

Sanguinaccio

Procedimento:

In un tegame unite cacao, fecola e zucchero. Stemperate piano piano con il latte. Cuocete a fuoco medio rigirando lentamente  come si fa per la crema pasticcera. Quando il Sanguinaccio si sarà addensato ed avrà bollito per 2/3 minuti, toglietelo dal fuoco. Continuate a girare di tanto in tanto finché non si raffreddera’. Nel frattempo sminuzzate finemente il cedro, ed aggiungetelo alla crema fredda insieme alla cannella e alla vaniglia.

Conservate il Sanguinaccio in frigo e tiratelo fuori qualche minuto prima di servirlo.

Gustate la vostra gustosa crema di Carnevale intingendovi le Chiacchiere 😊 e Buon Carnevale!

Se le mie ricette ti piacciono, se hai provato a realizzarle e vuoi condividere con me la tua esperienza lascia un commento.

E per essere sempre aggiornata seguimi anche sulla mia pagina FB Le Creazioni Dolci e Salate di Cris e lascia il tuo like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.