Mustaccioli Napoletani, completiamo il vassoio delle feste

I Mustaccioli Napoletani, sono il secondo dolce tipico del vassoio delle feste della tradizione Natalizia Partenopea. Vi ho già presentato i Roccocò e vi avevo promesso di completare il vassoio.

Mustaccioli Napoletani

Mustaccioli Napoletani

Questi dolcetti, sono di fatto molto simili ai loro amici Roccocò, gli ingredienti sono quasi gli stessi ed anch’essi sono estremamente speziati. Non contengo però frutta secca, e sono ricoperti di glassa al cioccolato fondente, o cioccolato bianco. La loro caratteristica principale è la forma romboidale, io li ho realizzati a mano, ma in commercio esistono dei taglia pasta appositi.

Ci tengo a ringraziare il sito di Misya,  dove dopo diverse ricerche ho trovato la ricetta che mi ha convinto, ho solo aumentato leggermente il pisto.

Ingredienti:

250 gr. di farina 00

150 gr. di zucchero semolato

3 gr. di ammoniaca per dolci

8 gr. di pisto

20 gr di cacao amaro

La buccia grattugiata di un’arancia

100 ml di acqua

Per la glassa:

125 gr. di cioccolato fondente

100 gr. di zucchero

50 ml. di acqua

Procedimento :

Iniziate con riscaldare l’acqua e scioglietevi dentro l’ammoniaca. Riscaldate a parte altri 20 ml. di acqua, potreste averne bisogno. Ora in una ciotola mescolate farina, zucchero, pisto, cacao, arancia. Aggiungete l’acqua e amalgamate tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo, se dovesse sbriciolarsi aggiungete un po’ di acqua riscaldata a parte. Quando il panetto sarà pronto, stendetelo sul piano di lavoro con l’aiuto del matterello,  fino ad ottenere uno spessore di 1 cm. Non fateli più sottili o induriranno troppo in cottura. Ricavate i rombi, e disponeteli su una teglia ricoperta di carta forno. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per circa 12/15 minuti, se avete un forno statico cuocete i Mustaccioli a 200°. Sfornate e lasciate raffreddare. Nel frattempo in un pentolino preparate la glassa. Unite cioccolato, zucchero e acqua, e cuocete fino a portare ad ebollizione per qualche minuto, così che la glassa risulterà bella densa. Con l’aiuto di una forchetta, immergete uno alla volta i Mustaccioli nel cioccolato,  per rivestirli completamente. Lasciateli ad asciugare su carta forno, fin quando il cioccolato non sarà completamente solidificato.

Mustaccioli Napoletani

Ecco i vostri bellissimi e buonissimi Mustaccioli Napoletani, disponeteli nel vassoio insieme ai Roccocò e Buon Natale a tutti!

Se le mie ricette ti piacciono, se hai provato a realizzarle e vuoi condividere con me la tua esperienza lascia un commento.

E per essere sempre aggiornata seguimi anche sulla mia pagina FB Le Dolci Creazioni di Cris e lascia il tuo like.

2 Risposte a “Mustaccioli Napoletani, completiamo il vassoio delle feste”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.