Crea sito

Frolla con dolcificante

La frolla con dolcificante che ho usato per realizzare questi deliziosi biscotti che vedete in foto, non è altro che una variante della mia frolla del cuore, quella con zucchero a velo, perché questa scelta? Spesso mi vengono richieste ricette senza zucchero da parte di chi per motivi diversi non può abusare di questo alimento, ma fino ad oggi trovare un sostituto adeguato mi era stato complicato, ultimamente ho scoperto l’eritritolo un dolcificante al 100% naturale, che può sostituire lo zucchero nelle vostre preparazioni senza cambiare le dosi originali e sopratutto donando una reale dolcezza ai vostri piatti.

frolla con dolcificante
  • DifficoltàBassa
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni40 biscotti circa o una crostata per 6 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 250 gfarina 00
  • 150 gburro
  • 120 gEritritolo
  • 2tuorli
  • 1estratto di mandorla
  • 1 pizzicosale

Preparazione

Per ottenere un’ottima frolla il burro dovrà essere morbido, per cui vi consiglio di tirarlo fuori dal frigo almeno 30 minuti prima e tagliarlo a tocchetti. Anche le uova dovranno essere a temperatura ambiente.
  1. A mano o in una planetaria, iniziate a lavorare l’eritritolo insieme al burro, aggiungete poi i tuorli uno alla volta, amalgamate bene

  2. Unite ora la farina, il pizzico di sale e l’estratto di mandorla.

    Impastate gli ingredienti fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Ricordate che le frolle vanno lavorate velocemente perché l’impasto non deve riscaldarsi.

  3. Una volta pronta la frolla, avvolgetela in carta pellicola e lasciatela riposare in frigo per almeno 30 minuti.

  4. Trascorso il tempo di riposo, riprendete la vostra frolla con dolcificante e stendetela con l’aiuto di un matterello, potrete fare i biscotti come me, o anche una splendida crostata.

  5. frolla con dolcificante

    Se volete realizzare dei biscotti, stendete una sfoglia di circa mezzo cm, e con un coppa pasta ricavate i biscotti, la quantità dipenderà dal diametro dello stampo, disponeteli su una teglia rivestita di carta forno, in maniera distanziata e regolare per ottenere una cottura uniforme.

    Cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti. Sfornate lasciate intiepidire i biscotti di frolla con dolcificante prima di spostarli su una gratella per farli raffreddare completamente.

Le frolle possono essere preparate anche il giorno prima o congelate, prima del congelamento potete anche stendere la frolla su un foglio di carta forno, così da trovarla già pronta per l’uso.

Oggi ho scelto di aromatizzare la frolla con estratto di mandorla, ma potete usare la buccia grattugiata del limone o una bacca di vaniglia.

Guarda anche Le Frolle.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.