Crea sito

UOVA SODE FARCITE CON INSALATA RUSSA

Le uova sode farcite con insalata russa sono un antipasto goloso e facile da realizzare. Perfette per essere presentate durante Pasqua e Pasquetta, oppure possono essere servite in qualsiasi pranzo domenicale tra parenti e amici. Per rendere la ricetta più veloce, si può usare l’insalata russa che troviamo già pronta nel reparto gastronomia del supermercato, oppure decidere di preparare tutto a casa, dalla maionese alle verdure. Io vi lascio le ricette per fare tutto “home made” usando il Bimby ma anche senza.

uova sode farcite con insalata russa
  • Preparazione: 2 Ore
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Medio
  • Porzioni: 10 persone

Ingredienti

PER LA MAIONESE

  • 250 g Olio di semi di arachide (o girasole)
  • 1 Uova
  • 1 cucchiaio Aceto di mele (o succo di limone)
  • 1 pizzico Sale

PER LE VERDURE

  • 500 g Patate
  • 300 g Pisellini (freschi o surgelati)
  • 200 g Carote
  • q.b. Acqua (per la cottura in padella)
  • 700 g Acqua (per cottura nel Bimby)

PER FINIRE

  • 10 Uova
  • q.b. Erba cipollina
  • q.b. Maionese

Preparazione

  1. PER LA MAIONESE: Iniziare prima di tutto pesando l’olio che ci servirà. A questo punto prepariamo la maionese fatta in casa usando il Bimby o il frullatore ad immersione. L’olio andrà messo poco alla volta, perché potrebbe anche non servire tutto. Dipende da quanto consistente vorrete la maionese. Controllate perciò la densità secondo i vostri gusti.  cliccare qui per la ricetta  con Bimby o senza.

  2. PER LE VERDUREcliccare qui per le ricette con procedimento Bimby ma anche senza

  3. uova sode farcite con insalata russa

    PER FINIRE: Preparare le uova sode e lasciarle raffreddare bene. Una volta pronte, sbucciarle e tagliarle a metà nel senso della lunghezza. Prendere il tuorlo sodo e metterlo in un contenitore. Schiacciare con una forchetta e unire l’insalata russa (non tutta perché è tanta) che avrete preparato precedentemente (o comprato). Mescolare e aggiungere un cucchiaio di maionese se dovesse risultare troppo denso. A questo punto utilizzare il composto per farcire le uova. Spolverare con erba cipollina tagliata e servire.

Note

Le uova sode farcite con insalata russa si conservano in frigorifero per un massimo di due giorni chiusi in un contenitore ermetico.

Sicuramente vi avanzerà dell’insalata russa, servitela anch’essa come antipasto.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.