SMOOTHIE KIWI LIMONE ZENZERO

Lo smoothie kiwi limone zenzero è una bevanda cremosa, colorata e non troppo dolce. Ma cos’è lo smoothie? E’ una bevanda, e fin qui ci siamo. Solitamente a base di frutta, alcune volte contiene anche verdura e spezie. Si chiamano così perchè smooth in inglese vuol dire “leggero” e vengono usati per le famose diete detox. Non esiste un modo corretto per preparare gli smoothies né tanto meno ci sono delle regole su quale tipo di frutta utilizzare e come combinarla. Potrebbe essere confuso con un frullato, come facevo io all’inizio. Ma il frullato è più liquido e contiene quasi sempre latte o gelato. Lo smoothie invece è più cremoso e non contiene mai gelato, quasi mai il latte e molto spesso yogurt bianco e cremoso, tipo quello greco.

Lo smoothie kiwi limone zenzero è veloce da preparare e può sostituire tranquillamente la colazione alla mattina o la frutta nel pomeriggio. Lo possiamo preparare utilizzando il Bimby o un frullatore. Vediamo come fare.

SMOOTHIE KIWI LIMONE ZENZERO

SMOOTHIE KIWI LIMONE ZENZERO

Ingredienti

  • 200gr di kiwi – peso da pulito
  • 2 limoni pelati a vivo
  • 1 arancia pelata a vivo
  • 10gr di radice fresca di zenzero
  • 100gr di yogurt magro greco
  • 1 cucchiaino di miele
  • (se troppo aspro aggiungere dello zucchero)

Per prima cosa prendere i kiwi, spelare e tagliare a cubetti. Mettere da parte.

Pelare a vivo i limoni e l’arancia, tagliare poi a metà e controllare che non ci siano i semi. Mettere da parte.

Prendere la radice di zenzero, pelare e tagliare a cubetti piccoli. Mettere da parte.

CON IL BIMBY: Mettere tutti gli ingredienti nel boccale e azionare a velocità 7 per 1 minuto. Servire subito lo smoothie kiwi limone zenzero.

SENZA BIMBY: Mettere tutti gli ingredienti nel frullatore e azionare fino ad ottenere un composto omogeneo. Servire subito lo smoothie kiwi limone zenzero.

Potete utilizzare anche la frutta congelata oppure unire dei cubetti di ghiaccio per renderla più fresca.

Limone, zenzero e kiwi perché fanno bene.Il succo di limone è un alcalinizzante naturale, è ricco di vitamina C e stimola la produzione della bile da parte del fegato, inoltre l’acido citrico in esso contenuto (essenziale per l’attività energetica delle cellule) stimola l’attività depurativa. Lo zenzero, molto usato dalla medicina ayurvedica, migliora l’attività dell’apparato digerente. Il kiwi ha molte proprietà e benefici da tenere in considerazione. Piuttosto note sono le sue proprietà lassative. Questo frutto dà energia, agisce contro la stipsi, riduce il colesterolo cattivo, è antiossidante, grazie all’alto contenuto di vitamina C, che agisce contro i radicali liberi. Inoltre è diuretico e riesce a rafforzare le difese immunitarie. (Notizie tratte dal web)

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

 

Precedente GNOCCHI PRIMAVERA Successivo TORTA CON OVETTI AL CIOCCOLATO

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.