RISOTTO ZAFFERANO E ASPARAGI

Il risotto zafferano e asparagi è un primo piatto cremoso e buonissimo. Facile da realizzare sia con il Bimby o senza. Io adoro gli asparagi, non vedo l’ora che arrivi la primavera per potermeli gustare. Ottimi anche usati come contorno, ma onestamente nel risotto mi piacciono di più! A voi piacciono?

risotto zafferano e asparagi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura18 Minuti
  • Porzioni4 porzioni
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per il risotto zafferano e asparagi

  • 350 gRiso Arborio (o Basmati)
  • 300 gAsparagi
  • 800 gBrodo vegetale
  • 50 gParmigiano Reggiano DOP (grattugiato)
  • 50 gVino bianco secco
  • 20 gOlio extravergine d’oliva
  • 1Cipolla ramata (o scalogno)
  • 1 bustinaZafferano
  • 1 spicchioAglio

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • Padella (per cottura risotto)
  • Pentola piccola (per il brodo)
  • Mestolo
  • Cucchiaio di legno

Preparazione del risotto zafferano e asparagi

  1. Come prima cosa preparare il brodo vegetale (oppure fare acqua e dado) e tenerlo caldo. Passare alla pulizia degli asparagi, rimuovendo le estremità legnose del gambo. Lavarli bene poi con acqua fredda e tagliare a pezzi. Poi mettere da parte.

  2. CON IL BIMBY: Nel boccale mettere la cipolla, l’aglio e l’olio, frullare a velocità 5 per pochi secondi. Portare con la spatola il contenuto al centro, pulendo bene le pareti, unire gli asparagi e poi soffriggere a 100° velocità 2 per 5 minuti. Aggiungere il riso, cuocere 3 minuti 100° velocità 1 Antiorario. Intanto sfumare con il vino bianco a metà dei 3 minuti.

  3. Versare il brodo caldo, la bustina di zafferano, mescolare con la spatola e cuocere a 100° Antiorario velocità cucchiaio impostando i minuti di cottura riportati sulla confezione del riso. A fine cottura unire il formaggio e mescolare con la spatola. Servire il risotto zafferano e asparagi caldo.

  4. SENZA BIMBY: Preparare un soffritto con cipolla tritata, olio e aglio tritato. Versare gli asparagi tagliati e far saltare a fiamma vivace per pochi minuti. Unire poi il riso e sfumare con il vino bianco. Una volta che l’alcool sarà evaporato aggiungere lo zafferano e iniziare a versare il brodo caldo poco alla volta, sempre mescolando. A fine cottura unire il formaggio, mescolare bene e poi servire caldo.

NOTE

Per assicurarsi che gli asparagi siano freschi bisogna controllare le punte. Devono essere chiuse e ben dritte.

Consumare subito, se avanza conservare in frigorifero per un massimo di due giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.