RISOTTO ALLO SPECK E FORMAGGIO

Il risotto allo speck e formaggio è un primo piatto goloso e saporito. La ricetta è molto semplice e non servono troppi ingredienti per renderlo gustoso… Io amo tantissimo i risotti, e adoro lo speck, se vi dico che questo è il mio piatto preferito ci credereste? Comunque è abbastanza calorico, perciò è meglio non esagerare con le porzioni! Come sempre lo possiamo preparare con il Bimby oppure senza.

risotto allo speck e formaggio
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Economico

Ingredienti

  • 800 g Brodo vegetale
  • 350 g Riso Carnaroli (o Arborio)
  • 20 g Olio extravergine d'oliva
  • 20 g Vino bianco secco
  • 150 g Speck
  • 100 g Formaggio latteria
  • 1 pizzico Pepe nero

Preparazione

  1. Per prima cosa preparare il brodo vegetale, oppure utilizzare acqua e dado vegetale. Una volta che inizia a bollire, spegnere. Tenere al caldo.

  2. Prendere lo speck, se è a fette, tagliare a listarelle e tenere da parte, Potete usare anche quello a cubetti che si trova in commercio se per voi è più comodo.

  3. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’olio e lo speck a tagliato, soffriggere a 100° velocità 1 per 3 minuti.

    Aggiungere il riso, tostare a 100° antiorario, velocità cucchiaio per 3 minuti. A metà tostatura sfumare con il vino bianco.

    Versare il brodo bollente, dare una mescolata con la spatola, poi continuare la cottura per i minuti riportati sulla confezione del riso sottraendo i 3 minuti della tostatura. 100° antiorario velocità cucchiaio.

    Quando mancheranno 5 minuti alla fine, versare dal foro del coperchio il formaggio tagliato a cubetti piccoli.  Servire il risotto allo speck e formaggio caldo con una spolverata di pepe nero.

     

  4. SENZA BIMBY: In una padella soffriggere l’olio con lo speck a pezzi. Poi aggiungere il riso, tostare per qualche minuto e poi sfumare con il vino.

    Continuare la cottura aggiungendo il brodo bollente poco alla volta, e mescolando spesso. A pochi minuti dalla fine, unire il formaggio tagliato a cubetti piccoli. Servire il risotto allo speck e formaggio caldo, spolverato con un pizzico di pepe nero.

Note

Il risotto allo speck e formaggio, come tutti i risotti del resto, è consigliabile consumarlo subito. Se avanza si conserva in frigorifero.

A piacere potete aggiungere anche dello zafferano.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando qui

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.