RISOTTO AI FUNGHI MISTI

Il risotto ai funghi misti è un primo piatto goloso, cremoso e facile da preparare. Per chi ama il sapore dei funghi questo risotto è l’ideale. Si può realizzare sia con funghi freschi oppure usando quelli surgelati. Ad esempio in autunno dove ci sarà abbondanza di funghi potremo usare quelli freschi. Mentre in tutti gli altri periodi dell’anno sceglieremo di utilizzare quelli surgelati, come ho fatto io in questa ricetta. Il risotto ai funghi misti può essere preparato con il Bimby ma anche senza. Vediamo come fare.

risotto ai funghi misti
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 350 g Riso Carnaroli
  • 150 g Funghi misti
  • 10 g Funghi secchi
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 30 g Vino bianco secco
  • 30 g Olio extravergine d'oliva
  • 1 Scalogno
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Rosmarino
  • q.b. Prezzemolo (a piacere)
  • 850 g Brodo vegetale

Preparazione

  1. Per prima cosa pulire bene i funghi se usate quelli freschi e tagliarli a pezzettini. (io uso quelli surgelati se non trovo quelli freschi). Preparare il brodo caldo con acqua e dado vegetale. Tenere in caldo. Poi mettere a bagno in acqua tiepida i funghi secchi.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale lo scalogno tagliato a metà, lo spicchio d’aglio pulito, l’olio e gli aghi di rosmarino. Tritare per 3 secondi a velocità 7. Con la spatola pulire il boccale portando il composto in basso. Unire i funghi a pezzi e cuocere 5 minuti 100° velocità 1 Antiorario.

  3. Unire il riso ed il vino bianco, sfumare per 3 minuti 100° velocità 1 Antiorario. Aggiungere l’acqua calda con il dado e cuocere a 100° Antiorario velocità 1 impostando i minuti riportati sulla confezione del riso, togliendo poi i 3 minuti usati per la tostatura. (Es. servono 15 minuti, togliere 3 minuti di tostatura, impostare 12 minuti per la cottura). Quando mancheranno pochi minuti unire dal foro del coperchio il parmigiano o grana grattugiato e il prezzemolo. Servire il risotto ai funghi misti caldo.

  4. SENZA BIMBY: Mettere in una pentola capiente l’olio con lo scalogno e l’aglio tritati molto fine. Fare rosolare per pochi minuti poi unire il riso, tostare e sfumare con il vino bianco. Una volta evaporato l’alcool aggiungere i funghi a pezzi e un mestolo di brodo caldo

  5. Continuare la cottura aggiungendo poco alla volta il brodo fino a quando il riso sarà cotto. Mantecare con il parmigiano o grana grattugiato e spolverare con il prezzemolo tritato. Servire il risotto ai funghi misti caldo.

  6. Se amate i risotti, forse potrebbero interessarvi anche queste ricette

    RISOTTO SALSICCIA E FUNGHI

    RISOTTO SPECK E FORMAGGIO

     

Note

Il risotto ai funghi misti è preferibile consumarlo subito. Se avanza, si conserva in frigorifero per un massimo di due giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando qui

Primi piatti

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente PASTA FROLLA ALL OLIO Successivo PASTA CON PESTO DI NOCCIOLE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.