Crea sito

QUICHE PORRI SALMONE AFFUMICATO

La Quiche porri salmone affumicato è una torta salata molto golosa, saporita e veramente facile da preparare. Ideale per il periodo natalizio, da servire ad aperitivi, buffet, o come antipasto o secondo piatto. Buona servita tiepida o addirittura fredda (a temperatura ambiente). La Quiche porri salmone affumicato se preparata con le basi già pronte, tipo la briseè o la pasta sfoglia, vi porterà via pochissimo tempo. Provatela anche voi, vi farà fare un figurone con parenti ed amici.

QUICHE PORRI SALMONE AFFUMICATO

QUICHE PORRI SALMONE AFFUMICATO

Per la base (pasta al vino)

  • 300gr farina00
  • 100gr vino bianco secco
  • 80gr di olio di semi (io girasole)
  • un pizzico di sale

Per la farcitura

  • 2 porri puliti e tagliati a rondelle sottili
  • 100gr di salmone affumicato
  • 10gr di vino bianco secco
  • 10gr di olio evo
  • 250gr di latte intero o parzialmente scremato
  • 30gr di farina00
  • 10gr di burro
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di noce moscata
  • semi di papavero per decorare

CON IL BIMBY

  1. La base: Mettere nel boccale il vino e l’olio, emulsionare 10 secondi velocità 4. Aggiungere la farina, un pizzico di sale e impastare per 1 minuto a velocità Spiga. Avvolgere in pellicola trasparente e mettere al fresco fino all’utilizzo.
  2. La farcitura: Nel boccale pulito mettere il latte, la farina, il burro, il pizzico di sale e quello di noce moscata. Cuocere a 90° per 5 minuti velocità 3. Mentre questo cuoce, prendere una padella, versare l’olio, accendere il fuoco e poi aggiungere i porri tagliati a rondelle sottili. Fare saltare qualche minuto poi sfumare con il vino bianco. Quando sarà evaporato completamente spegnere la fiamma e unire il salmone a pezzettini. Mescolare e lasciare raffreddare.

SENZA BIMBY

  1. La base: Mettere in una bacinella il vino e l’olio, emulsionare mescolando con una forchetta. Aggiungere la farina, un pizzico di sale e impastare bene fino ad ottenere un panetto morbido e liscio. Avvolgere in pellicola trasparente e mettere al fresco fino all’utilizzo.
  2. La farcitura: In un pentolino mettere il latte, la farina, il burro, il pizzico di sale e quello di noce moscata. Con una frusta continuare a mescolare a fiamma media fino a quando il composto si addensa. Poi spegnere il fuoco e prendere una padella, versare l’olio, accendere la fiamma  e aggiungere i porri tagliati a rondelle sottili. Fare saltare qualche minuto poi sfumare con il vino bianco. Quando sarà evaporato completamente spegnere la fiamma e unire il salmone a pezzettini. Mescolare e lasciare raffreddare.

QUICHE PORRI SALMONE AFFUMICATO

Ora prendere una teglia grande, (26cm) oppure quelle piccole. Stendere una parte della pasta al vino lasciando un bordino alto almeno 1 cm. Bucherellare il fondo e ricoprire con la farcitura. Con la pasta avanzata creare delle stelle (o altre decorazioni a vostro piacere) e mettere sopra la Quiche porri salmone affumicato, e se volete spolverare con alcuni semi di papavero. Cuocere in forno caldo a 200° fino a quando la superficie inizia a prendere colore.

Potete preparare la Quiche porri salmone affumicato anche il giorno prima, conservare in frigorifero e scaldare leggermente prima di servire.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.