PLUMCAKE ALLA ZUCCA E SPEZIE

Il plumcake alla zucca e spezie è un dolce particolare. Il profumo di cannella che si sprigiona durante la cottura, e anche dopo, è qualcosa di indescrivibile! Questo plumcake non contiene né burro né latte, ed è sofficissimo, grazie alla fecola presente nell’impasto. Questo dolce si conserva molto bene avvolto in pellicola trasparente per una settimana. Si può anche congelare.

DSC_5408

Ingredienti per 2 plumcake

  • 400 g di zucca sbucciata cotta al forno o al vapore
  • 3 uova

  • 20 g di olio vegetale (di oliva o di sesamo, per esempio)

  • 200 g di nocciole tritate finissime

  • 3 cucchiaini di cannella

  • 1 cucchiaino di zenzero

  • 1 pizzico di sale

  • 180 g di zucchero di canna o zucchero semolato

  • 150 g di farina

  • 200 g di fecola di patate

  • 1 bustina di lievito

  • 1 cucchiaino di bicarbonato

Preparazione

CON IL BIMBY: Preriscaldare il forno a 150°.

Io la zucca l’ho cotta nel forno a microonde per 5 minuti con programma “cottura a vapore”.

Tritare le nocciole da velocità 8 a velocità turbo per 1 minuto e mettere da parte.

DSC_5404

Mettere la zucca cotta nel boccale e tritare da velocità 7 a velocità turbo per 1 minuto. Raccogliere con la spatola la zucca frullata e spingerla in basso al centro del boccale. Pulire anche il coperchio (il mio era pieno di zucca 😛 ).

DSC_5406

Ora aggiungere gli ingredienti nell’ordine in cui sono elencati, poi mischiare bene tutto 1 minuto velocità 6.

DSC_5407

Versate il tutto in due contenitori per plumcake foderati carta forno o imburrati ed infarinati. Aiutarsi con la spatola per pulire bene il boccale.

Cuocere per circa 1 ora. Raffreddare su una griglia.

SENZA BIMBY: Preriscaldare il forno a 150°.

Io la zucca l’ho cotta nel forno a microonde per 5 minuti con programma “cottura a vapore”.

Tritare le nocciole e mettere da parte. Frullare la zucca cotta e metterla in un recipiente grande. Ora aggiungere gli ingredienti nell’ordine in cui sono elencati, poi mischiare bene tutto aiutandovi con un frullatore o un cucchiaio di legno.

Versate il tutto in due contenitori per plumcake foderati carta forno o imburrati ed infarinati. Aiutarsi con la spatola per pulire bene il boccale.

Cuocere per circa 1 ora. Raffreddare su una griglia.

(La ricetta originale è stata tratta da un blog francese io ho fatto un paio di modifiche 😉 )

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.