Crea sito

PATATE E FUNGHI

Patate e funghi, un accoppiata vincente! Questo piatto può essere un contorno. Lo possiamo mangiare con una buonissima e fumante polenta. Io lo adoro. Oppure mangiato anche così, con dell’ottimo pane magari abbrustolito. Insomma se amate i funghi e adorate le patate questo è un piatto che fa per voi.

patate e funghi

PATATE E FUNGHI

Ingredienti per 4 persone

  • 400gr di funghi champignon (io ho usato i crema)
  • 100gr di funghi porcini (anche surgelati)
  • 4 o 5 patate
  • 50gr di olio evo
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 200gr di brodo vegetale (oppure acqua e dado)
  • 150gr di passata di pomodoro
  • sale e pepe q.b
  • un paio di aghi di rosmarino
  • prezzemolo a piacere

Per prima cosa preparare i funghi pulendoli. Staccate delicatamente il gambo dalla teste. Prendete un panno e sempre delicatamente pulite la cappella. Prendere i gambi e raschiare la parte terrosa. Se i funghi sono piccoli potete tagliarli in quattro parti, se invece sono grandi affettateli. I gambi invece andranno tagliati a rondelle. Fatto questo metteteli in una padella antiaderente. Sbucciate e lavate le patate. Tagliatele a cubetti piccoli (non più grandi di due centimetri) e metteteli con i funghi. Aggiungete l’olio e l’aglio a pezzettini e accendete il fuoco. Fate scaldare per un paio di minuti mescolando delicatamente. Unite gli aghi di rosmarino tagliati e la passata di pomodoro. Mescolare bene. Versare ora il brodo vegetale anche freddo. Coprite la pentola con un coperchio e portare a cottura. Mescolate le patate e funghi ogni tanto, e controllate soprattutto la cottura delle patate. Una volta che le patate saranno cotte spegnere, assaggiare e se serve aggiungere un pò di sale e pepe, e servire il piatto caldo. Se avanza conservatelo in frigo e consumatelo entro due giorni.

Potete usare patate e funghi come un sugo e condire delle tagliatelle!

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.