Crea sito

PASTA FROLLA SENZA UOVA E SENZA BURRO

La pasta frolla senza uova e senza burro è una preparazione base della pasticceria vegana. Non contiene derivati animali ed è ottima da usare per preparare biscotti e crostate. E’ una valida alternativa anche per chi ha intolleranze alimentari, come l’allergia alle uova o l’intolleranza al lattosio. Molto facile e veloce da fare, la pasta frolla senza uova e senza burro piacerà a tutti.

pasta frolla senza uova e senza burro
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Porzioni400gr di pasta frolla

Ingredienti

  • 250 gFarina 1
  • 125 gZucchero di canna a velo
  • 70 gOlio di semi di girasole
  • 65 gAcqua
  • 1/2 bustinaLievito in polvere per dolci
  • 1 bustinaVanillina
  • 1 pizzicoSale

Strumenti

  • 1 Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • 1 Planetaria Io uso mod. Bosch
  • 1 Ciotola

Preparazione

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale l’acqua con lo zucchero di canna a velo, mescolare a velocità 3 per 30 secondi. Unire la farina, l’olio, il lievito, la vanillina e il pizzico di sale. Impastare a velocità 4 per 30 secondi.

  2. SENZA BIMBY – a mano: Mettere in una bacinella l’acqua con lo zucchero di canna a velo, mescolare con una frusta fino a quando sarà sciolto. Unire poi la farina, l’olio, la vanillina, il lievito e il sale. Impastare bene con le mani.

  3. Con planetaria: Mettere nella bacinella l’acqua con lo zucchero di canna a velo, montare la frusta e azionare a velocità 3 fino a quando sarà amalgamato tutto. Togliere la frusta e mettere il gancio. Unire al composto la farina, la vanillina, l’olio, il sale e il lievito. Mescolare a velocità 3 fino a quando si formerà un composto omogeneo.

  4. PER FINIRE: L’impasto della pasta frolla senza uova e senza burro rimane molto morbido. Una volta pronto svuotare il boccale/bacinella, formare un panetto e avvolgere nella pellicola trasparente. Conservare in frigorifero per almeno 3 ore. Trascorso il tempo, usarla per creare biscotti o crostate.

NOTE

La pasta frolla senza uova e senza burro solitamente la preparo il giorno prima e la conservo in frigorifero.

Potete aggiungere aromi a piacere, come per esempio la scorza di limone grattugiata.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.