Crea sito

PASTA CON PORRI E PANCETTA

Un primo piatto veramente goloso, la Pasta con porri e pancetta sicuramente vi piacerà. La ricetta è molto facile da eseguire e si può usare sia il Bimby per prepararla risottata, oppure nel metodo classico con padella e padellino… La Pasta con porri e pancetta ha un sapore molto delicato e goloso, cremosa e molto profumata.

PASTA CON PORRI E PANCETTA

PASTA CON PORRI E PANCETTA

Ingredienti per 4 persone

  • 350gr di pasta (se cotta nel Bimby meglio pasta corta tipo mezze penne)
  • acqua q.b. per cuocere la pasta (per cottura risottata nel bimby ne servono 700gr)
  • 160gr di pancetta affumicata a cubetti
  • 150gr di panna da cucina
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • 20gr di olio evo
  • 20gr di vino bianco secco
  • 2 porri

Per prima cosa lavare i porri e asciugare bene. Togliere le estremità delle punte verdi dei porri perché troppo dure, e la parte in basso. Incidere delicatamente lungo la lunghezza con un coltello ed eliminare le prime due foglie. Ora tagliare a rondelle più o meno grandi 5mm e mettere da parte.

CON BIMBY: Mettere nel boccale l’olio evo, lo scalogno diviso in quattro e lo spicchio d’aglio, tritare a velocità 5 per 5 secondi. Pulire il boccale con la spatola portando il composto al centro. Aggiungere i porri tagliati a rondelle e la pancetta affumicata a cubetti. Insaporire cuocendo per 10 minuti a 100° Antiorario velocità 1. Dopo 3 minuti (quando il display segna 7 minuti alla fine) versare dal foro del coperchio il vino bianco secco. Trascorso il tempo aggiungere l’acqua e portare a bollitura, 8 minuti 100° velocita Cucchiaio (Soft) Antiorario. L’acqua bolle, versare la pasta e impostare i minuti di cottura riportati sulla confezione (io per le mezze penne 11 minuti) sempre a 100° Antiorario velocità Cucchiaio (Soft). A pochi minuti dalla fine (circa tre) versare la panna dal foro del coperchio (attenzione al vapore). La Pasta con porri e pancetta è pronta per essere servita. A piacere spolverare con grana o parmigiano.

SENZA BIMBY: Prendere una pentola, riempire di acqua e una manciata di sale grosso. Mettere sul fuoco e attendere che l’acqua inizi a bollire. Una volta che bolle versare la pasta e portarla a cottura. Intanto che aspettiamo preparare il condimento.

Mettere in una padella l’olio evo, lo scalogno e lo spicchio d’aglio, tritati molto fine. Accendere il fuoco, fiamma media, e insaporire per pochi minuti. Aggiungere i porri tagliati a rondelle e la pancetta affumicata a cubetti. Cuocere per pochi minuti poi sfumare con il vino bianco secco. Continuare la cottura fino a quando il porro risulta morbido e tende a disfarsi. Alla fine aggiungere la panna, mescolare e amalgamare bene, cuocere ancora per pochi minuti poi utilizzare il composto per condire la pasta.

Quando la pasta sarà cotta scolarla dall’acqua di cottura e fare saltare insieme al condimento in padella, a fiamma alta per pochi minuti. La Pasta con porri e pancetta è pronta per essere servita. A piacere spolverare con grana o parmigiano.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

 

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.