PASTA CON MAZZANCOLLE

La Pasta con mazzancolle e rucola, è un primo piatto cremoso e goloso, da preparare durante i pasti delle feste, che sia Natale, Capodanno, Pasqua oppure le domeniche in famiglia o tra amici. Farete un figurone ogni volta che la proporrete. La ricetta è molto facile e veloce da realizzare e potete utilizzare sia la classica pentola o il Bimby.

Pasta con mazzancolle
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    15 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Pasta 350 g
  • Acqua (Per cottura della pasta) q.b.
  • Mazzancolle (pulite) 200 g
  • Panna fresca liquida 200 g
  • Passata di pomodoro 100 g
  • Vino bianco secco 100 g
  • Olio extravergine d’oliva 20 g
  • Brandy 20 g
  • Rucola (o prezzemolo) 50 g
  • Scalogno 1
  • Aglio 1 spicchio
  • Sale 1 pizzico
  • Pepe 1 pizzico
  • Zucchero di canna 1 pizzico

Preparazione

  1. Vediamo come preparare la Pasta con mazzancolle. Il Bimby viene usato per la preparazione del sugo, mentre la pasta verrà cotta in pentola. Per prima cosa mettere sul fuoco una padella con acqua salata e portare a bollitura. Poi versare la pasta e cuocere per i minuti indicati sulla confezione. Intanto preparare il sugo per condire la pasta con mazzancolle.

  2. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale metà della rucola, lo spicchio d’aglio, lo scalogno diviso in quattro e l’olio. Frullare per 5 secondi a velocità 7. Con la spatola portare il composto al centro e insaporire 3 minuti 100° velocità 1. Aggiungere le mazzancolle, metà tagliate a pezzettini mentre l’altra metà intera, e il vino bianco, cuocere 5 minuti 100° Antiorario velocità cucchiaio (soft).

  3. Ora unire il brandy e la passata di pomodoro, sale, pepe e zucchero di canna. Continuare la cottura a Varoma per 5 minuti Antiorario velocità cucchiaio (soft). Aggiungere la panna, mescolare per 1 minuto Antiorario velocità cucchiaio (soft). Il sugo è pronto. Tenere al caldo e una volta versata la pasta condire, mescolare bene e servire spolverando con l’altra metà della rucola tritata.

  4. Pasta con mazzancolle

    SENZA BIMBY: Mettere in una padella metà della rucola tritata, lo spicchio d’aglio e lo scalogno tritati fini e l’olio. Accendere il fuoco e insaporire per pochi minuti. Aggiungere le mazzancolle, metà tagliate a pezzettini mentre l’altra metà intera, e sfumare con il vino bianco.

  5. Ora unire il brandy e la passata di pomodoro, sale, pepe e zucchero di canna. Continuare la cottura per 5 minuti. Spegnere il fuoco, aggiungere la panna e mescolare bene. Il sugo è pronto. Tenere al caldo e una volta versata la pasta condire, mescolare e servire spolverando con l’altra metà della rucola tritata.

Note

La pasta con mazzancolle si conserva per un giorno in frigorifero. Consiglio di consumarla subito, appena pronta, che è più buona!

Al posto della rucola potete mettere il prezzemolo.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI

Primi piatti

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente ROAST BEFF Successivo MAIONESE FATTA IN CASA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.