Crea sito

LONZA DI MAIALE ALLE ERBE CON SALSA ALLA BIRRA

La lonza di maiale alle erbe con salsa alla birra è un secondo piatto facile da preparare. Ottima accoppiata è con il purè di patate, o con le patate arrosto. Ma se volete rimanere più leggeri potete accompagnare la lonza con della semplice insalata. Questo secondo piatto vi stupirà, è veramente goloso, saporito e la carne rimane morbida.

lonza di maiale alle erbe con salsa alla birra
  • Preparazione: 5 Minuti
  • Cottura: 40 – 45 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 – 5 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Lonza di maiale
  • 400 g Birra chiara
  • 300 g Acqua
  • 40 g Olio extravergine d'oliva
  • 20 g Sale grosso (o fine)
  • 3 foglie Salvia
  • 1 Scalogno
  • 1 spicchio Aglio
  • 1 rametto Rosmarino
  • 1 pizzico Pepe
  • mezzo Limoni (solo la scorza)
  • q.b. Farina 00 (per addensare)

Preparazione

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il sale, la salvia, il rosmarino, la scorza di limone, lo spicchio d’aglio e il pizzico di pepe. Tritare a velocità 8 per 10 secondi. Svuotare il boccale e tenere da parte. Prendere il recipiente del Varoma, adagiare al suo interno un pezzo di carta forno bagnata e strizzata. Appoggiare sopra il pezzo di carne, versare sopra il trito di sale ed erbe e massaggiare bene. Chiudere con il coperchio del varoma e mettere da parte.

  2. Versare nel boccale sporco l’olio e lo scalogno a pezzi. Tritare a velocità 6 per 10 secondi. Con la spatola pulire il boccale portando il composto al centro e insaporire per 5 minuti temperatura Varoma velocità 1. Aggiungere poi la birra e l’acqua, mescolare a velocità 5 per 10 secondi.

  3. Appoggiare sopra al boccale il Varoma e cuocere per 45 minuti, temperatura Varoma velocità 1. Trascorso il tempo togliere con attenzione il varoma, lasciare intiepidire leggermente la lonza su un tagliere e ritornare vicino al Bimby, dove aggiungeremo nel boccale 1 cucchiaino di farina per addensare il sughetto. (aggiungere la farina solo se necessario). Cuocere per altri 5 minuti a 100° velocità 3. Intanto tagliare la lonza a fette.

  4. Servire la carne sui piatti da portata e irrorare con qualche cucchiaio di salsa alla birra. Servire subito.

  5. lonza di maiale alle erbe con salsa alla birra

    SENZA BIMBY: Mettere in un frullatore il sale con la salvia, il rosmarino, la scorza del limone, lo spicchio d’aglio e il pepe. Tritare bene fino a quando sarà tutto amalgamato. Ora usare questo trito mettendolo sulla carne e massaggiandola. Tenere da parte.

  6. In una pentola versare l’olio e lo scalogno tritato, soffriggere leggermente e poi unire la carne. Farla rosolare da entrambi i lati e sfumare con la birra. Continuare a cuocere la lonza a fiamma medio-alta e aggiungere poco alla volta l’acqua. Trascorso 40-45 minuti la carne risulterà cotta, toglierla dalla padella e aggiungere un cucchiaio di farina al fondo di cottura.

  7. Mescolare sul fuoco fino a quando inizierà ad addensarsi. Poi con un frullatore ad immersione frullare per pochi secondi, per ottenere una crema vellutata. Tagliare a fette la lonza e servire sui piatti di portata cospargendola con qualche cucchiaio di salsa alla birra.

  8. Forse potrebbero interessarvi anche queste ricette

    LONZA DI MAIALE ALL ARANCIA

    LONZA DI MAIALE AL LATTE

Note

La lonza di maiale alle erbe con salsa alla birra si conserva in frigorifero per un massimo di due giorni, ricoperta con pellicola trasparente. Idem la salsa alla birra.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.