Crea sito

LIQUORE ALLA CILIEGIA

Il liquore alla ciliegia è facile da realizzare. La ricetta l’ho trovata in internet e l’ho voluta provare. Avevo un bel po’ di ciliegie e per non farle marcire, ho pensato di usarne una parte per preparare questo delizioso liquore alla ciliegia.(Mi raccomando usate frutta di stagione e matura).

liquore alla ciliegia
  • Preparazione: 30 Giorni
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: circa 600 Ml
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 500 g Ciliegie
  • 250 g Alcol 95°
  • 250 g Acqua
  • 170 g Zucchero
  • 1 Cannella in stecche

Preparazione

  1. Per prima cosa prendere le ciliegie, lavare e asciugare bene. Poi denocciolarle una ad una. Versarle in un barattolo di vetro e aggiungere l’alcol e la stecca di cannella. Chiudere bene e lasciare macerare in un luogo fresco, non umido e lontano dai raggi del sole, per 1 settimana. Ogni tanto ricordarsi di muovere leggermente il vasetto.

  2. Trascorso il tempo, prendere il vasetto e filtrare il liquido con un colino a maglie strette. Mettere l’alcol ottenuto (di un bel color rosso) in un contenitore. Ora preparare lo sciroppo con acqua e zucchero.

    SENZA BIMBY: In un pentolino mettere l’acqua con lo zucchero. Scaldare a fiamma medio-bassa per almeno 15 minuti. Lasciarlo poi intiepidire.

  3. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale acqua e zucchero. Cuocere per 15 minuti a 100° velocità 2. Fare raffreddare.

    PER FINIRE: Mescolare lo sciroppo con l’alcol e travasare il tutto in un contenitore con chiusa ermetica. Lasciare riposare per almeno tre settimane. Trascorso il tempo riempire con il liquido ottenuto delle bottigliette. Conservare in frigorifero. Il liquore alla ciliegia è pronto.

Note

Agitare la bottiglietta prima dell’uso.

Il liquore alla ciliegia si conserva per circa 90 giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.