LASAGNE ASPARAGI E SPECK

Le Lasagne asparagi e speck, condite con una besciamella allo zafferano e insaporite con scamorza affumicata. Un primo piatto veramente goloso. Se siete stanchi delle classiche lasagne provate queste, ve ne innamorerete. E’ un piatto molto saporito e facile da preparare.

lasagne asparagi e speck

LASAGNE ASPARAGI E SPECK

Ingredienti per 4 persone

  • 500gr di asparagi
  • 600gr di latte intero o parzialmente scremato
  • 50gr di farina00
  • 25gr di burro
  • 1 pizzico di sale
  • 1 bustina di zafferano
  • 100gr di speck a fette
  • 400gr di pasta per lasagne
  • 100gr di scamorza affumicata a fette
  • 50gr di parmigiano

Per prima cosa lavare bene gli asparagi. Tagliare la parte bianca legnosa e cuocere o in acqua o al vapore. Io ho usato la cottura a vapore nel microonde selezionando 7 minuti di cottura. Una volta cotti farli raffreddare, poi tagliare le punte e metterle da parte, mentre tagliare a rondelle il resto del gambo e mettere da parte anch’esso.

Preparare la besciamella

  1. CON IL BIMBY: Mettere nel boccale il latte, il burro, la farina, il pizzico di sale e lo zafferano. Cuocere a velocità 4 a 90° per 8 minuti. Mettere da parte.
  2. SENZA IL BIMBY: Mettere in un pentolino il latte con il burro, la farina, il pizzico di sale e lo zafferano. Mettere sul fuoco e mescolare con una frusta finchè il composto inizia ad addensarsi. Spegnere il fuoco e mettere da parte

Assemblaggio delle lasagne asparagi e speck

Una volta che abbiamo preparato tutto quello che ci serve possiamo iniziare ad assemblare le lasagne asparagi e speck. Prendere una teglia (la mia è quadrata 20×20) mettere sul fondo un po’ di besciamella e spalmarla con un cucchiaio. Adagiare la pasta per le lasagne e formare un primo strato con besciamella, un po’ di asparagi a rondelle (le punte le teniamo per la fine), due fette di speck a pezzi e la scamorza affumicata a pezzi. Ricoprire con altra pasta e continuare alternando la farcitura. L’ultimo strato sarà ricoperto dalla besciamella, dalle punte degli asparagi e dalla spolverata di parmigiano. Infornare coperte da carta di alluminio a 180° per 20 minuti, poi scoprirle e alzare il forno a 200° continuando la cottura finchè inizieranno a dorarsi. Servire calde!

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

 

Precedente PASTA AL FORNO GRATINATA Successivo CHEESECAKE ALLA FRAGOLA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.