LASAGNE AL PESCE SPADA

Lasagne al pesce spada, mai fatte? Provate queste golose ma delicate e leggere lasagne.  Con lo stesso sugo poi si potrebbero condire anche delle tagliatelle.

las

LASAGNE al PESCE SPADA

Ingredienti

300 gr. di pesce spada
100 gr. di zucchine
20 gr. di timo secco (ho usato quello fresco preso in giardino)
50 gr. di vino bianco
100 gr. di olio di oliva
350 gr. di polpa di pomodoro
50 gr. di cipolla
2 spicchi di aglio, uno per il sugo uno per il ripieno con il pesce
pasta per lasagne q.b

SENZA BIMBY: preparare il sugo facendo rosolare la cipolla e uno spicchio di aglio in 50 gr. di olio in una pentola, aggiungere poi il pomodoro e il sale e cuocere per 15’ Togliere il sugo dalla pentola e mettere da parte. Grattugiare le zucchine e tagliare a pezzettini il pesce spada e metterlo nella pentola di prima (senza lavarla) e cuocere con un pò di olio e aglio tritato. Baganre con il vino bianco e cuocere. A fine cottura frullare.Usando la pasta delle lasagne fare gli strati alternando pasta, sugo e ripieno di pesce. Poi mettere in forno la pirofila coperta con carta aluminio e cuocere a 200° per 20 minuti. Servire le lasagne al pesce spada calde.

CON IL BIMBY:

  • preparare il sugo facendo rosolare la cipolla e uno spicchio di aglio in 50 gr. di olio nel boccale per 3 minuti a 100°, vel. 4
  • aggiungere poi il pomodoro e il sale e cuocere per 15 minuti a 100° vel. 3
  • Togliere il sugo dal boccale e, senza lavarlo inserirvi l’aglio, l’olio, il pesce spada tagliato a pezzetti e le zucchine a rondelle, cuocere. 5 minuti 100° vel. 4. Bagnare con il vino e cuocere ancora per 5 minuti a 100° vel. 4
  • Usando la pasta delle lasagne fare gli strati alternando pasta, sugo e ripieno di pesce. Poi mettere in forno la pirofila coperta con carta aluminio e cuocere a 200° per 20 minuti.
  •  Servire le lasagne al pesce spada calde.

SEGUIMI SU FACEBOOK oppure TWITTER

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.