Crea sito

INSALATA DI RISO VENERE E GAMBERETTI

L’ insalata di riso venere e gamberetti, con zucchine e carote, è un primo piatto leggero, delicato e veramente goloso. Ottima per l’estate, da portare al mare o durante le scampagnate all’aperto. Ma è talmente buona che potete farla ogni volta che ne avrete voglia. Come tutte le insalate di riso, anche questa si appresta ad essere servita a buffet o durante aperitivi o apericene.

insalata di riso venere e gamberetti
  • Preparazione: 10 – 15 Minuti
  • Cottura: 18 – 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 200 g Riso nero Venere
  • 700 g Acqua (per cottura nel Bimby)
  • q.b. Acqua (per cottura in padella)
  • 150 g Gamberetti (già puliti)
  • 150 g Zucchine
  • 50 g Carote
  • 40 g Olio extravergine d'oliva
  • q.b. Basilico
  • q.b. Succo di limone
  • 1 pizzico Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa, lavare e asciugare bene le zucchine. Togliere le due estremità e le parti ammaccate, poi grattugiare con la grattugia, utilizzando i fori larghi. Ora bisognerà fargli perdere l’acqua di vegetazione che contengono. Io le ho messe in uno strofinaccio e poi strizzate per bene. Mettere poi in una ciotola capiente. Stessa cosa per la carota.

  2. SENZA BIMBY: Cuocere il riso in abbondante acqua salata seguendo i minuti riportati sulla confezione. Una volta cotto scolarlo e passarlo sotto il getto di acqua fredda. Una volta che sarà ben sgocciolato, unirlo alle zucchine e carote. Mentre in una padella antiaderente si faranno saltare per pochi minuti i gamberetti.

  3. Lasciarli raffreddare ed unire anche loro al riso. Condire poi con l’olio, il succo di limone e le foglie di basilico tritate. Mescolare bene e servire subito.

  4. insalata di riso venere e gamberetti

    CON IL BIMBY: Mettere nel boccale 700gr di acqua e un pizzico di sale. Azionare a velocità 1 per 8 minuti a 100°. Intanto mettere il riso nel cestello e passarlo sotto l’acqua a risciacquare. Poi posizionare il cestello all’interno del boccale. Chiudere con il coperchio e posizionare sopra il Varoma, in cui avremo messo i gamberetti.

  5. Cuocere a temperatura Varoma per i minuti riportati sulla confezione del riso, velocità 3. (il mio riso ha cotto per circa 20 minuti). Scolare il riso, passarlo sotto l’acqua fredda per raffreddarlo e poi unirlo insieme ai gamberetti nella ciotola con le zucchine e la carota. Condire poi con l’olio, il succo di limone e le foglie di basilico tritate. Mescolare bene e servire subito.

Note

L’ insalata di riso venere e gamberetti si conserva in frigorifero per un massimo di tre giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

 

/ 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.