GNOCCHI CREMOSI ALLA CREMA DI ZUCCA

Gli gnocchi cremosi alla crema di zucca sono un primo piatto golosissimo e altrettanto semplice da preparare. In questo periodo ormai la zucca fa da regina, ed il suo uso in cucina va dal dolce al salato. E’ una verdura molto versatile e molto facile da lavorare. Non a tutti piace, forse perché ha un sapore un po’ particolare, ma se accostata con altri ingredienti che ne esaltano le caratteristiche, la zucca da il meglio di sé!

gnocchi cremosi alla crema di zucca
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 15 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 1 kg Gnocchi di patate
  • 500 g Zucca tipo Napoletana
  • 30 g Olio extravergine d'oliva
  • 5 foglie Salvia
  • 2 spicchi Aglio
  • q.b. Parmigiano reggiano

Preparazione

  1. Per prima cosa dovremo preparare la crema alla zucca, possiamo usare il Bimby oppure farla in padella.

    CON IL BIMBY: Mettere l’aglio, l’olio e la salvia. Frullare a velocità 5 per 5 secondi. Pulire il boccale con la spatola e unire la zucca a cubetti. Frullare a velocità 5 per 10 secondi. Poi cuocere per 15 minuti a 100° velocità 1.

  2. Ora aspettare che la temperatura scenda a 70°- 80° poi frullare per 10 secondi a velocità 8. Unire il parmigiano grattugiato e frullare ancora a velocità 8 per 10 secondi. La crema di zucca è pronta per condire gli gnocchi.

  3. gnocchi cremosi alla crema di zucca

    SENZA BIMMBY: In una pentola aggiungere l’aglio e la salvia tritati, mettere l’olio e cuocere per pochi minuti. Prendere poi la zucca tagliata a cubetti piccoli e cuocere. La zucca deve ammorbidirsi e poi disfarsi senza fatica provando a schiacciarla con una forchetta.

  4. Spegnere il fuoco, salare, e quando il composto sarà un po’ meno caldo mettere tutto in un frullatore e ridurre in crema. Aggiungere il parmigiano grattugiato e dare qualche colpo ancora per amalgamare bene tutto. La crema di zucca è pronta per condire gli gnocchi.

Note

Gli gnocchi cremosi alla crema di zucca è preferibile consumarli subito. Si conserva in frigorifero, chiusi in un contenitore con chiusura ermetica per un massimo di tre giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI

Primi piatti, Verdure

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente PIZZETTE SPAVENTOSE MA GOLOSE Successivo TORTA SALATA CON FUNGHI PANCETTA E RICOTTA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.