GELATO ALLA ZUCCA E COCCO

Il Gelato alla zucca e cocco, un gelato insolito, diverso nel sapore e nella consistenza rispetto ai classici alle creme o alla frutta. Cremoso, profumato, sicuramente lo amerete se amate la zucca. La ricetta è molto facile da realizzare e potete utilizzare la gelatiera o il Bimby.

GELATO ALLA ZUCCA E COCCO

GELATO ALLA ZUCCA E COCCO

Ingredienti per 6-8 persone

  • 250gr di polpa di zucca cotta
  • 200gr di latte intero o parzialmente scremato
  • 125gr di yogurt al cocco
  • 40gr di zucchero semolato
  • 40gr di miele
  • 1 tuorlo
  • mezzo cucchiaino di cannella in polvere
  • amaretti per decorare

Per prima cosa bisogna cuocere la zucca o al vapore o al forno.

CON LA GELATIERA: Mettere in un recipiente alto oppure in un boccale del frullatore, la polpa di zucca con lo yogurt, dare una prima frullata poi aggiungere tutti gli altri ingredienti. Frullare tutto fino ad ottenere un composto omogeneo. Mettere nel cestello della gelatiera e azionare per 30 minuti. Trascorso il tempo il Gelato alla zucca e cocco è pronto per essere servito. Decorare con qualche amaretto sbriciolato o intero.

CON IL BIMBY: Mettere nel boccale 800gr di acqua mentre nel varoma posizionare la zucca pulita da semi, filamenti e buccia. Cuocere a Varoma per 30 minuti velocità 2. Controllare che sia cotta altrimenti prolungare di qualche minuto. Fare raffreddare, mettere da parte. Una volta fredda mettere nel boccale tutti gli ingredienti che servono per fare il Gelato alla zucca e cocco e azionare a velocità 4 per 1 minuto. Versare il composto in un contenitore basso e largo emettere in freezer per 12 ore. Togliere dal freezer il Gelato alla zucca e cocco e tagliare a cubetti, mantecare a velocità 7 per 1 minuto poi sempre per 1 minuto a velocità 4 spatolando. Servire nelle coppe e decorare con qualche amaretto sbriciolato o intero.

Se non amate il sapore del cocco, potete sostituire lo yogurt con un altro yogurt o bianco o alla vaniglia.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

 

Precedente PANE CON LIEVITO MADRE Successivo FUNGHI RIPIENI CON SALSICCIA

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.