FINOCCHI GRATINATI ALL ARANCIA

I finocchi gratinati all arancia sono un secondo piatto vegetariano – vegano, che possono essere serviti anche come contorno. Sono profumati e golosi, e per chi è attento alla linea, è l’ideale. I finocchi gratinati all arancia non contengono formaggi e sono un piatto light! L’unico “grasso” che viene aggiunto è l’olio extravergine d’oliva. Possiamo preparare questo sfizioso pasto, usando il Bimby o senza. Vediamo come fare.

finocchi gratinati all arancia
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    30 minuti
  • Cottura:
    40 minuti
  • Porzioni:
    2 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • Finocchi 2
  • Pangrattato 70 g
  • Prezzemolo 10 g
  • Aglio 1 spicchio
  • Cipolle bianche 1
  • Sale 1 pizzico
  • Arance (scorza e succo) 1
  • Olio extravergine d’oliva q.b.
  • Acqua (Per cottura nel Bimby) 800 g

Preparazione

  1. finocchi gratinati all arancia

    Per prima cosa lavare bene i finocchi, tagliarli in quattro spicchi. Possiamo ora procedere cuocendoli nel Bimby a varoma, in pentola, o nel forno a microonde (cottura Vapore per 7 minuti).

  2. CON IL BIMBY: Per prima cosa lavare bene i finocchi, tagliarli in quattro spicchi e posizionarli nel recipiente del Varoma. Nel boccale versare l’acqua e portarla a bollore, 8 minuti Varoma velocità 1. Posizionare il Varoma e cuocere i finocchi, 20 minuti a Varoma velocità 2. Terminata la cottura adagiare i finocchi in una pirofila facendoli a pezzi più piccoli. Tenere da parte.

  3. Preparare il trito aromatico mettendo nel boccale asciutto e pulito la scorza dell’arancia, lo spicchio d’aglio, il pangrattato (oppure del pane secco a pezzi), la cipolla pulita e tagliata a metà, il prezzemolo e il sale. Frullare a velocità turbo per 10 secondi (Per il Tm5 velocità 10 per 10 secondi).

  4. Cospargere il pangrattato aromatico sopra i finocchi, irrorare con dell’olio extravergine e mettere a cuocere in forno caldo, ventilato, a 200° fino a doratura. Servire i finocchi gratinati all arancia caldi spruzzati con del succo d’arancia spremuto.

  5. finocchi gratinati all arancia

    SENZA BIMBY: Una volta che i finocchi sono cotti, adagiarli in una pirofila. Ora preparare il trito aromatico. Frullare con un frullatore, la scorza dell’arancia, lo spicchio d’aglio, il pangrattato, la cipolla pulita e tagliata a metà, il prezzemolo e il sale.

  6. Cospargere il pangrattato aromatico sopra i finocchi, irrorare con dell’olio extravergine e mettere a cuocere in forno caldo, ventilato, a 200° fino a doratura. Servire i finocchi gratinati all arancia caldi spruzzati con del succo d’arancia spremuto.

Note

I finocchi gratinati all arancia si conservano in frigo per un massimo di 2 giorni. Scaldare all’occorrenza.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando qui

Antipasti Contorni Insalate, Verdure

Informazioni su ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Precedente TORTA AL CACAO Successivo GNOCCHI DI PATATE

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.