Crea sito

CROSTATA ZUCCHINE E RUCOLA

La Crostata zucchine e rucola è preparata con una pasta al vino e poi farcita con zucchine, rucola e formaggio. Ha un sapore abbastanza forte ed è veramente gustosa. Ideale come secondo piatto, come antipasto. Ottima idea se usata a feste e buffet, ad aperitivi. Ricetta facile da preparare.

CROSTATA ZUCCHINE E RUCOLA

CROSTATA ZUCCHINE E RUCOLA

Ingredienti per una tortiera da 24cm

Per la pasta al vino

  • 300gr farina00
  • 100gr di vino bianco secco
  • 80gr di olio e.v.o
  • 1 pizzico di sale
  • 1 manciata di rucola tritata

Per la farcitura

  • 130gr di formaggio tipo latteria (non deve avere un sapore forte)
  • 400gr di zucchine
  • 60gr di rucola
  • 80gr di caprino
  • sale e pepe q.b.

CON IL BIMBY:

  1. Preparazione della pasta al vino: Mettere nel boccale tutti gli ingredienti e impastare a velocità spiga per 40 secondi. Avvolgere il panetto nella pellicola e mettere in frigo fino all’utilizzo.
  2. Preparazione della farcitura: Nel boccale, anche sporco, mettere il formaggio latteria a pezzettini con le zucchine tagliate a rondelle. Frullare a velocità turbo (velocità10 per il tm5) per 5 secondi. Con la spatola portare il composto al centro. Aggiungere ora la rucola, il caprino, sale e pepe. Frullare a velocità turbo per 20 secondi. Il composto rimane abbastanza morbido.
  3. Composizione della torta: Stendere con un mattarello la pasta al vino e ricoprire la teglia che avrà la base ricoperta da carta forno. Tagliare i bordi lasciandoli alti almeno 2 centimetri. Versare la farcitura e livellarla. Con la pasta che rimane fare tante striscioline e formare la classica griglia della crostata

SENZA BIMBY:

  1. Preparazione della pasta: In un robot da cucina mettere tutti gli ingredienti ed azionare per impastare. Oppure su un piano da lavoro o in una ciotola mescolare e impastare bene tutti gli ingredienti insieme. L’impasto rimane liscio e omogeneo.
  2. Preparazione della farcitura: Tritare insieme il formaggio latteria a pezzettini e le zucchine a rondelle aiutandosi con u robot da cucina. Aggiungere la rucola, il caprino, sale e pepe. Frullare insieme il tutto. Il composto rimane abbastanza morbido.
  3. Composizione della torta: Stendere con un mattarello la pasta al vino e ricoprire la teglia che avrà la base ricoperta da carta forno. Tagliare i bordi lasciandoli alti almeno 2 centimetri. Versare la farcitura e livellarla. Con la pasta che rimane fare tante striscioline e formare la classica griglia della crostata

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

 

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.