Crea sito

CREAM TART CAKE NATALIZIA

La cream tart cake natalizia è il dolcetto perfetto per Natale. Per chi non ama né panettone né tanto meno il pandoro, ma vorrebbe preparare qualcosa di diverso e speciale come dolce natalizio, questa cream tart direi che è l’ideale! Non è molto complicata prepararla, ci vuole un po’ di tempo, ma il risultato ne vale la pena! A casa mia è piaciuta anche al criticone (il figlio più piccolo) che solitamente mangia sempre gli stessi dolci (muffin e plumcake) addirittura ha chiesto il bis.

cream tart cake natalizia
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione3 Ore
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni8 porzioni
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la cream tart cake natalizia

PER LA BASE

  • 145 gfarina 00
  • 125 gfarina di mandorle
  • 120 gburro (freddo)
  • 30 gzucchero
  • 1uovo
  • 1 bustinavanillina

PER LA CREMA

  • 500 gmascarpone
  • 250 gpanna fresca liquida
  • 150 glatte condensato

PER COMPLETARE

  • q.b.ribes rossi
  • q.b.glassa reale
  • q.b.colorante alimentare (in gel)

Strumenti

  • Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • 2 Ciotole
  • Pellicola per alimenti
  • Mattarello
  • Formina per biscotti a forma di stella (varie misure)
  • Sac a poche
  • Planetaria Io uso Bosch MUM5
  • Frusta elettrica

Preparazione della cream tart cake natalizia

  1. Per prima cosa preparare la pasta frolla, mentre la crema la possiamo preparare pochi minuti prima di assemblare la torta.

  2. PASTA FROLLA CON BIMBY: Se non avete la farina di mandorle, possiamo prepararla a casa. Mettere nel boccale le mandorle (pelate) con lo zucchero, azionare a velocità 8 per 12 secondi. Portare il composto in basso con la spatola. (Se invece avete la farina già pronta. saltate pure questo passaggio)

  3. Unire poi la farina, l’uovo, la vanillina e il burro freddo a pezzi. Mescolare per 30 secondi a velocità 4. L’impasto rimane morbido. Svuotare il boccale, formare un panetto e avvolgere nella pellicola. Mettere in frigorifero almeno per 2 ore.

  4. PASTA FROLLA SENZA BIMBY: Mettere in una ciotola fa farina, la farina di mandorle, la vanillina, lo zucchero e il burro a pezzi. Impastare con le mani, fino ad ottenere un composto bricioloso. Aggiungere l’uovo. Impastare velocemente con le mani fino ad ottenere un impasto compatto e morbido. Formare un panetto e avvolgere nella pellicola. Mettere in frigorifero almeno per 2 ore.

  5. COTTURA DELLA PASTA FROLLA: Stendere l’impasto con un mattarello direttamente sulla carta forno usando poca farina. Ricavare due cerchi dal diametro di 16 cm, e formare all’interno di ogni cerchio un “buco” da 5 cm. Bucherellare le basi con una forchetta.

  6. Con la pasta frolla che avanza, potete ricavare delle stelle che poi useremo per decorare la cream tart una volta pronta. Cuocere in forno a 180 gradi statico per 15 minuti.

  7. N.B. Per ricavare il cerchio grande del diametro di 16 cm ho usato una teglia rotonda, invece per quello più piccolo da 5 cm ho usato un coppa pasta.

  8. Ora che le basi sono pronte, possiamo decorare i biscotti usando della glassa reale. Io utilizzo un preparato con il quale mi trovo veramente bene, basta aggiungere dell’acqua e poi montare con delle fruste elettriche. Se volete provarla anche voi la trovate QUI.

  9. Possiamo anche colorare la glassa aggiungendo del colorante in gel. Io uso solo QUESTO sia per colorare la glassa che le creme (crema al burro per esempio) o il frosting.

  10. Una volta che i biscotti sono decorati, lasciateli asciugare molto bene. Ci vogliono anche un paio di ore se non di più. Poi passiamo alla preparazione della crema.

  11. CREMA – CAMY CREAM: Mettere nella bacinella della planetaria il mascarpone a cucchiaiate e la panna. Mescolare per far amalgamare bene gli ingredienti poi con il gancio a frusta iniziare a montare, prima a velocità bassa poi piano piano salire. Versare il latte condensato a filo e continuare a montare. (velocità 5). Dopo pochi minuti la crema sarà pronta. (circa 5 minuti, ma anche meno)

  12. cream tart cake natalizia

    COME ASSEMBLARE LA CREAM TART: Mettere in una sac a poche con bocchetta liscia la crema. Posizionare un cerchio di pasta frolla su un piatto da portata, e con la crema formare tanti ciuffetti su tutta la superficie. Posizionare sopra l’altro cerchio di pasta frolla e fare un secondo strato di crema fino a ricoprire tutta la superficie.

  13. Adesso decorare con i biscotti glassati colorati, con qualche “pallina” di ribes rosso e delle foglie verdi. Oppure decorate con quello che vi piace di più.

NOTE

La cream tart cake natalizia si conserva in frigorifero sotto una campana di vetro per un massimo di tre giorni.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.