Crea sito

COTECHINO IN CROSTA

Il Cotechino in crosta è un idea diversa e originale per presentare il classico cotechino durante il cenone di San Silvestro, e non solo. La ricetta è molto facile da realizzare e potete usare sia il cotechino precotto (seguendo le istruzioni riportate sulla confezione) oppure quello fresco (cuocendolo in abbondante acqua salata per almeno un ora e mezza-due). Io ho usato quello precotto, così ho accorciato i tempi di preparazione.

COTECHINO IN CROSTA

COTECHINO IN CROSTA

Ingredienti per 4-6 persone

  • cotechino precotto da 500gr
  • acqua q.b. per cuocere il cotechino
  • 500gr di spinaci
  • acqua q.b. per cuocere gli spinaci
  • 1 rotolo di pasta sfoglia (meglio se rettangolare)
  • 3 o 4 fette di prosciutto cotto
  • 1 uovo per spennellare

SENZA BIMBY

  • Spinaci. Cuocere gli spinaci in acqua, scolare e strizzare molto bene. Mettere da parte a raffreddare.
  • Il cotechino. Immergere la busta chiusa in acqua fredda portandola ad ebollizione, lasciare bollire per 20 minuti circa. Estrarre la busta dall’acqua, tagliare il lato superiore e versare il brodo gelatinoso che si è formato. Mettere poi da parte a intiepidire. Una volta che si sarà raffreddato togliere la pelle che lo circonda.
  • Prendere un foglio di carta forno grande abbastanza, stendere gli spinaci formando un rettangolo largo un pò più del cotechino. Avvolgere la carne aiutandosi con la carta forno e mettere in frigorifero per un ora.
  • Stendere il foglio di pasta sfoglia, bucherellare con la forchetta, e appoggiare sopra le fette di prosciutto cotto e nel mezzo il cotechino. Formare un rotolo, chiudere le estremità e mettere sulla placca del forno. Con gli avanzi della pasta sfoglia formare delle decorazioni (io stelle) e mettere sul rotolo. Spennellare con l’uovo sbattuto e cuocere in forno caldo a 180° fino a doratura, circa 30-40 minuti. Il Cotechino in crosta è pronto. Attendere qualche minuto prima di affettarlo e poi servire.

COTECHINO IN CROSTA

CON IL BIMBY

  • Spinaci. Mettere nel boccale 700gr di acqua. Chiudere con il coperchio e appoggiare sopra il Varoma con gli spinaci. Cuocere 20 minuti velocità 1 a Varoma. Scolare e strizzare molto bene. Mettere da parte a raffreddare.
  • Cotechino. Controllare se l’acqua della cottura precedente degli spinaci sia ancora 700gr altrimenti aggiungerne ancora un po’. Chiudere con il coperchio e appoggiare sopra il varoma con all’interno il cotechino precotto nel suo involucro. Cuocere per 40 minuti Varoma velocità 1. Estrarre la busta, tagliare il lato superiore e versare il brodo gelatinoso che si è formato. Mettere poi da parte a intiepidire. Una volta che si sarà raffreddato togliere la pelle che lo circonda. (se il cotechino è fresco cuocere per almeno 1 ora e mezza)
  • Prendere un foglio di carta forno grande abbastanza, stendere gli spinaci formando un rettangolo largo un pò più del cotechino. Avvolgere la carne aiutandosi con la carta forno e mettere in frigorifero per un ora.
  • Stendere il foglio di pasta sfoglia, bucherellare con la forchetta, e appoggiare sopra le fette di prosciutto cotto e nel mezzo il cotechino. Formare un rotolo, chiudere le estremità e mettere sulla placca del forno. Con gli avanzi della pasta sfoglia formare delle decorazioni (io stelle) e mettere sul rotolo. Spennellare con l’uovo sbattuto e cuocere in forno caldo a 180° fino a doratura, circa 30-40 minuti. Il Cotechino in crosta è pronto. Attendere qualche minuto prima di affettarlo e poi servire.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

 

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.