Crea sito

CAVOLFIORE GRATINATO

Il Cavolfiore gratinato è un goloso piatto di verdura perfetto come secondo, o può essere anche usato come contorno. Insaporito con un pangrattato aromatico alle erbe e ingolosito da una salsa al formaggio. Non è il solito cavolfiore gratinato, provatelo anche voi!

cavolfiore gratinato
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 4 Persone

Ingredienti

  • 1 Cavolfiore

PANGRATTATO AROMATICO

  • 50 g Pane raffermo
  • 2 foglie Salvia
  • 1 mazzetto Prezzemolo
  • 1 spicchio Aglio
  • q.b. Rosmarino

PER LA SALSA AL FORMAGGIO

  • 200 g Formaggio latteria
  • 100 g Panna fresca liquida
  • 100 g Latte
  • 50 g Parmigiano reggiano
  • 1 Uova
  • 1 pizzico Sale
  • 1 pizzico Pepe

Preparazione

  1. Per prima cosa prendere il cavolfiore intero, lavare, pulitore e tagliare le cimette. Poi deve essere cotto al vapore o sbollentato in pentola. Io uso la cottura a vapore del microonde che è più veloce (12 minuti modalità cottura a vapore), ma potete optare per la pentola a pressione o per chi ha il Bimby per una cottura a Varoma.

  2. CON IL BIMBY: Inserire nel boccale il pane a pezzi con rosmarino, salvia, prezzemolo e aglio: 30 secondi velocità turbo e mettere da parte. Per la cottura del cavolfiore potete procedere così. Inserire nel boccale 800 g d’acqua: 10 minuti 100° velocità 1. Intanto pulire e tagliare a roselline il cavolfiore. Mettere nel varoma. Allo scadere del tempo posizionare il varoma e cuocere 20 minuti temperatura varoma velocità 1 (il cavolfiore deve restare al dente, ma se troppo crudo prolungare la cottura). Versare le verdure in una pirofila da forno.

  3. Eliminare l’acqua dal boccale e preparare la salsa al formaggio.  Inserire: formaggi, uovo, panna, latte, sale e pepe: 30 secondi velocità 4 poi altri 30 secondi velocità 5. Versare la salsa sulle verdure, cospargerla col pangrattato aromatico, un filo di olio e gratinare in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti. Servire subito.

  4. SENZA BIMBY: Inserire in un mixer il pane a pezzi con rosmarino, salvia, prezzemolo e aglio, tritare bene e mettere da parte. Intanto pulire il cavolfiore e tagliare le roselline. Cuocere in acqua calda o in pentola a pressione, se preferite potete usare anche il microonde con cottura a vapore. (il cavolfiore deve restare al dente). Versare le verdure in una pirofila da forno

  5. Ora preparare la salsa e inserire nel mixer i formaggi, uovo, panna, latte, sale e pepe, frullare bene tutto. Versare la salsa sulle verdure, cospargerla col pangrattato aromatico, un filo di olio e gratinare in forno già caldo a 200° per 15-20 minuti. Servire subito.

Note

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.