Crea sito

CANNONCINI SALATI CON SALMONE E RICOTTA

I Cannoncini salati con salmone e ricotta sono un finger food facile e veloce da preparare. Serviti come antipasto freddo o come aperitivo durante le serate o le cene in compagnia di amici e famigliari vi faranno fare un figurone! Non servono molti ingredienti per realizzarli, anzi se ne usano giusto tre! Grazie alla pasta sfoglia questi cannoncini salati con salmone e ricotta saranno pronti in poco tempo e tutti si leccheranno i baffi!

CANNONCINI SALATI CON SALMONE E RICOTTA

CANNONCINI SALATI CON SALMONE E RICOTTA

Ingredienti

  • 1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare
  • 200gr di salmone affumicato
  • 200gr di ricotta vaccina
  • 1 uovo per spennellare
  • a piacere semi di papavero o altro tipo

Accessori

  • tagliapasta o tagliapizza
  • formine per i cannolli
  • pennello in silicone (o altro tipo)
  • carta forno
  • teglia da forno

CANNONCINI SALATI CON SALMONE E RICOTTA

Per prima cosa frullare il salmone affumicato con la ricotta ed ottenere una crema omogenea e morbida. Mettere da parte. Potete usate un frullatore comune oppure potete farvi aiutare dal Bimby frullando insieme gli ingredienti a velocità 3 per 30 secondi. Conservare in frigorifero fino al momento dell’utilizzo.

Prendere il rotolo di pasta sfoglia rettangolare e ricavare dal lato più corto dei bastoncini larghi 1 centimetro circa, aiutandosi con un tagliapasta o tagliapizza. (Fig.1). Arrotolarli sulle formine che si usano per realizzare i cannoncini (Fig.2). Una volta pronti prendere una placca o teglia per il forno, ricoprire con la carta forno ed adagiare al suo interno i cannoncini. Prendere l’uovo, mettere in una ciotolina e sbattere leggermente con una forchetta. Con un pennello in silicone (o di altro tipo) spennellare i cannoncini e spolverare con i semi di papavero. Potete usare anche altri tipi di semi come quelli di sesamo per esempio. (Fig.3)

Mettere in forno già caldo a 180° statico e cuocere fino a quando i cannoncini saranno ben dorati in superficie. Una volta freddi togliere le formine e riempire con la crema di salmone e ricotta aiutandosi con una sacca da pasticcere.

Conservare in frigorifero fino al momento di servire. Consumare entro tre giorni.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.