BUDINO AL CAFFE

Il Budino al caffe è un goloso dessert da servire a fine pasto, oppure può essere mangiato a merenda ed ogni volta che si ha voglia di qualcosa di dolce. La ricetta è molto facile ed è velocissimo da preparare. Assomiglia molto ad una panna cotta, ma è più leggero. Non contiene uova e nemmeno colla di pesce. Potete servirlo accompagnato ad amaretti sbriciolati (come ho fatto io) oppure con del goloso topping, magari al cioccolato (QUI PER LA RICETTA DEL TOPPING)

BUDINO AL CAFFE

BUDINO AL CAFFE

Ingredienti per 4 budini

  • 500gr di latte intero o parzialmente scremato
  • 120gr di zucchero semolato
  • 40gr di amido di mais (maizena)
  • 1 vanillina o semi di una bacca di vaniglia
  • 2 cucchiai di caffè solubile (tipo nescafè)
  • amaretti per decorare oppure cioccolato a scaglie o topping

CON IL BIMBY: Mettere tutti gli ingredienti nel boccale, chiudere e azionare a 90° velocità 4 per 10 minuti. Una volta cotto versare il budino al caffe nelle coppette e quando sarà freddo mettere in frigorifero.

SENZA BIMBY: In un pentolino mettere metà latte, aggiungere lo zucchero, il caffè solubile e mescolare con una frusta. Nell’altra metà del latte unire la vaniglia e l’amido, mescolare bene con una frusta senza formare grumi. Unire i due composti e mettere il pentolino sul fuoco. A fiamma media (non troppo alta) continuare a mescolare sempre aiutandosi con la frusta fino a quando il composto inizia ad addensarsi. Una volta cotto versare il budino al caffe nelle coppette e quando sarà freddo mettere in frigorifero.

BUDINO AL CAFFE

Il budino al caffe si conserva in frigorifero per un massimo di tre giorni. Potete utilizzare anche il caffè della moka o quello espresso al posto di quello solubile. Nel totale dei liquidi (500gr) farete 150gr di caffè ed il resto, 350gr, di latte, poi procedere come da ricetta. Lo zucchero può variare in base ai propri gusti.

E se per noi adulti per dessert abbiamo il budino al caffe, per i nostri piccoli di casa possiamo preparare il budino al latte (CLICCARE QUI PER LA RICETTA)

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Precedente PASTA ALLA PUTTANESCA Successivo BISCOTTI AL BURRO

Lascia un commento

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.