Crea sito

BISCOTTI SALATI ALLA PAPRIKA

I biscotti salati alla paprika a forma di Jack ò Lantern sono un idea facile e veloce per festeggiare Halloween. Ottimi per accompagnare creme o mousse salate, ma sono perfetti anche da mangiare con formaggi o affettati. Per chi non sa chi sia questo Jack ò Lantern, vi posso dire che è il personaggio della leggenda più famosa di Halloween… questo tizio riuscì per ben tre volte a fregare il diavolo, facendolo giurare di non cercarlo, e di non voler mai più la sua anima. Un giorno però Jack muore, e non potendo né andare in paradiso né al purgatorio, si presenta all’inferno. Ma il diavolo, avendo giurato di non lo avrebbe mai più cercato, gli tirò addosso un tizzone ardente, facendolo scappare… Da allora Jack vaga con un lumino all’interno di una rapa, in attesa del giorno del giudizio. (leggenda irlandese)
Ma cosa centra la rapa con la zucca? Semplicemente, quando gli irlandesi abbandonarono l’Irlanda in seguito ad una carestia, e approdarono in America, portarono con loro questa leggenda, però non essendoci rape, le sostituirono con le zucche.

biscotti salati alla paprika
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzionicirca 40 biscotti
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 400 gFarina 00
  • 200 gBurro
  • 40 gParmigiano Reggiano DOP
  • 2Uova
  • 1 cucchiainoSale
  • 1 cucchiainoPaprika piccante

Strumenti

  • 1 Robot da cucina Bimby TM31 – TM5 – TM6
  • 1 Planetaria Bosch MUM5
  • 1 Formina Per biscotti
  • 1 Teglia Da forno
  • 1 Mattarello

PREPARAZIONE

Possiamo preparare i biscotti salati alla paprika usando il Bimby, la planetaria o impastando a mano

CON IL BIMBY

  1. Mettere nel boccale i pezzi di parmigiano o grana e frullare a velocità 8 per 10 secondi. Se invece utilizzate il grana grattugiato saltate pure questo primo passaggio. Unire poi la farina, il sale, la paprika e mischiare a velocità 5 per 5 secondi.

  2. Aggiungere il burro freddo fatto a pezzettini grandi 1 cm, le uova e impastare a velocità 5 per 30 secondi. Tirare fuori l’impasto e con le mani formare una palla. Avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarla.

SENZA BIMBY

  1. Grattugiare il parmigiano o grana e mettere in una ciotola. Se invece utilizzate il grana grattugiato saltate pure questo primo passaggio. Unire poi la farina, il sale, la paprika e mischiare con un cucchiaio. Aggiungere il burro freddo fatto a pezzettini grandi 1 cm, le uova e impastare bene fino a quando tutto sarà amalgamato

  2. Poi con le mani formare una palla. Avvolgere nella pellicola trasparente e riporre in frigorifero per 30 minuti prima di utilizzarla. Se usate l’impastatrice, mescolare tutti gli ingredienti con il gancio per impastare, prima a bassa velocità (1) poi alzare a velocità 3 fino a quando si formerà un panetto omogeneo.

PER FINIRE

  1. Trascorso il tempo di riposo in frigorifero, tirare fuori la pasta frolla e stenderla ad uno spessore di mezzo centimetro, aiutandosi con mattarello e farina. Ricavare i biscotti e posizionarli sulla placca del forno (ricoperta da carta forno) e cuocere a 180° statico, per 20 minuti

  2. Una volta cotti, lasciare raffreddare i biscotti salati alla paprika, poi servirli accompagnati da salse, creme, formaggi o affettati. Ottimi come aperitivo o per una festa.

NOTE

I biscotti si conservano in un contenitore a chiusura ermetica per un paio di giorni. Oppure sotto una campana di vetro. Possono essere congelati.

Potete seguirmi su FACEBOOK cliccando QUI e lasciando il LIKE alla pagina

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.