BEFANINI O BEFANOTTI

I Befanini o Befanotti, sono biscotti della tradizione toscana che solitamente si preparano il 5 gennaio. Hanno una ricetta semplicissima e veloce da realizzare. Era un vero e proprio rito prepararli e poi confezionarli per farli trovare nella calza della befana al mattino del 6 gennaio. Ma solo i bambini più bravi potevano trovare i befanini, agli altri carbone e mazze! Quando le preparate fatevi aiutare dai vostri bambini, si divertiranno veramente tanto.

BEFANINI O BEFANOTTI

BEFANINI o BEFANOTTI

Ingredienti per circa 30/40 biscotti (poi dipende sempre da come sono grandi le formine che usate)

  • 250gr di farina00
  • 120gr di burro morbido
  • 130gr di zucchero
  • vanillina
  • un pezzo di scorza di arancia e uno di limone grattugiate
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 1 uovo
  • 20gr di sambuca o sassolino o rum
  • un po’ di latte con zucchero oppure un tuorlo sbattuto (per far aderire le codette)
  • codette di zucchero colorate

CON IL BIMBY: Mettere nel boccale lo zucchero e i pezzi delle scorza, frullare a velocità turbo per 10 secondi. Con la spatola portare il composto al centro e aggiungere la farina, il burro morbido, l’uovo, la vanillina, il lievito e il liquore. Impastare a velocità 5 per 20 secondi. Tirare fuori l’impasto dal boccale (risulta molto morbido), con la farina aiutarsi e formare una palla,  avvolgerla nella pellicola trasparente e mettere in frigo per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, sempre aiutandosi con la farina, stendere l’impasto abbastanza spesso, almeno mezzo centimetro, e con le formine tagliare i biscotti. Adagiarle sulla placca del forno ricoperta con carta forno e spennellare con latte e zucchero. Ricoprire con le codette colorate e mettere in forno caldo a 180° finchè iniziano a dorarsi, circa 20/30 minuti.

BEFANINI O BEFANOTTI

SENZA BIMBY: Per prima cosa grattugiare le scorze di arancia e limone, non ne servirà molto. Ora su un piano di lavoro, o nella planetaria, mettere la farina, lo zucchero, il burro morbido, l’uovo, la vanillina, il lievito e il liquore. Impastare bene finchè tutto sarà amalgamato. L’impasto risulta molto morbido, se necessita aggiungere poca farina, quel tanto che basta per formare la palla da far riposare in frigo. Avvolgere il panetto nella pellicola e mettere al fresco per 30 minuti.

Trascorso il tempo di riposo, sempre aiutandosi con la farina, stendere l’impasto abbastanza spesso, almeno mezzo centimetro, e con le formine tagliare i biscotti. Adagiarle sulla placca del forno ricoperta con carta forno e spennellare con latte e zucchero. Ricoprire con le codette colorate e mettere in forno caldo a 180° finchè iniziano a dorarsi, circa 20/30 minuti.

Una volta completamente freddi, i befanini possono essere conservati per una settimana chiusi in una scatola di latta.

POTETE SEGUIRMI SU FACEBOOK CLICCANDO QUI

POTETE SEGUIRMI SU TWITTER CLICCANDO QUI

Pubblicato da ledolcezzedimammanene

Sono una "pasticciona" sempre con le mani in pasta... Mi diverte cucinare per le persone che amo, e adesso lo posso fare a tempo pieno! La mia passione, l'amore per il cibo e per la cucina mi è stato trasferito dalla mia nonna, che giornalmente preparava pasta fresca e leccornie per tutti. Cucinare e pasticciare mi rilassa... ma non sono sola, con me c'è il mio inseparabile Bimby!!! Un aiuto indispensabile!!! Adesso posso dire grazie nonna... grazie bimby ;) vi lovvo!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.