Crea sito

PAELLA AI FRUTTI DI MARE

La paella è forse il piatto più conosciuto della cucina spagnola. E’ ricco, gustoso, dai sapori mediterranei. Esistono diverse varianti: di carne, di pesce, mista. Io vi propongono quella ai frutti di mare. Preparare la paella potrebbe sembrare difficile, in realtà il procedimento richiede solo un po’ di tempo a causa delle diverse cotture degli ingredienti. Quindi bisogna soltanto organizzarsi un po’!!

  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaSpagnola

INGREDIENTI

  • 400 griso Arborio
  • 10gamberi
  • 500 gcozze
  • 300 gvongole veraci
  • 300 gseppie
  • 300 gcalamari
  • 1 gambosedano
  • 1carota
  • 3 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • 1peperone
  • 150 gpiselli surgelati
  • 150 gpolpa di pomodoro
  • 1 cucchiainozafferano
  • 1 ciuffoprezzemolo tritato
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.sale
  • 1.5 lacqua

STRUMENTI

  • 1 Paellera
  • 1 Padella
  • 1 Pentola (capiente) dai bordi alti

PREPARAZIONE

  1. Preparate il brodo di pesce con 1,5 l di acqua, la carota, il sedano tagliati a pezzi e le teste dei gamberi. Salate, portate a bollore e fate sobbollire per circa 30 minuti. Filtrate poi il tutto.

  2. Lavate le cozze, le vongole e lasciatele aprire in una padella coperta a fuoco vivace per qualche minuto. Trasferitele in una ciotola, poi filtrate e unite al brodo di pesce il liquido di cottura. Alcune privatele dei gusci, altre lasciatele per la decorazione.

  3. Pulite e lavate i gamberi. Scaldate l’olio nella paellera e fate cuocere i gamberi per qualche minuto. Metteteli da parte.

  4. Pulite e lavate la seppia, i calamari e tagliateli ad anelli. Fate insaporire nella paellera il peperone tagliato a strisce, i piselli, la seppia e i calamari. Lasciate cuocere per 15 minuti circa.

  5. Aggiungete lo zafferano che precedentemente avrete sciolto in mezzo bicchiere di acqua tiepida, la passata di pomodoro e il riso.

    Coprite con il brodo cuocendo per 15 minuti senza mescolare. Qualora si asciugasse troppo versate il brodo.

  6. Quando il riso sarà quasi cotto, aggiungete i gamberi, le vongole, le cozze, l’aglio e il prezzemolo. Lasciate insaporire tutti gli ingredienti per circa 3 minuti.

    La vostra paella ai frutti di mare è pronta!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.