Pane Naan senza lievito, cotto in padella!

Il pane Naan è un tipico pane indiano. Il termine “Naan” veniva utilizzato per indicare tutti i tipi di pane azzimo. Può essere consumato come contorno ad un pasto o essere a sua volta farcito. Prepararlo è semplicissimo e bastano pochissimi ingredienti. 🙂

  • Preparazione: 10 Minuti
  • Cottura: 5 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 12 Pezzi
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 600 g Farina 00
  • 500 g Yogurt magro (Bianco o Greco)
  • 2 cucchiaini Sale
  • 2 pizzichi Bicarbonato

Preparazione

    • In una ciotola mettete la farina 00, il bicarbonato, il sale e giriamo il tutto con un cucchiaio.
    • Disponete la farina a “fontana” e al centro versate lo yogurt.
    • Amalgamate il tutto con un cucchiaio, e dopo lavorate l’impasto con le mani trasferendolo su una spianatoia infarinata per un paio di minuti, fino ad ottenere un impasto liscio ed elastico.
    • Lasciate riposare l’impasto per circa 40 minuti, coperto da un panno.
    • Trascorsi i 40 minuti, dividiamo l’impasto in  14 parti circa e date la forma di una “pallina”.
    • Stendiamo ogni pallina (con l’aiuto della farina) e il mattarello, formando un diametro di circa 12 cm.
    • Fate scaldare bene una padella antiaderente e cuocete un panino per volta. Girate dopo qualche secondo dall’altro lato e rigirate nuovamente prima che si formino le “bollicine”.
    • Adesso potete girare e rigirare coprendoli con un coperchio e vedrete gonfiarli. (Una gioia per gli occhi.)
  1. Potete condire questi deliziosi panini come più desiderate. Io l’ho condito con petto di pollo speziato e rucola. Una vera delizia 😀

Note

Potete conservare i panini in sacchettini traspasarenti, ben chiusi fino a 4 giorni.

Senza categoria
Precedente Besciamella fatta in casa! Successivo Caldarroste fatte in casa!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.