Crea sito

Torta di mele al vasetto

Oggi prepariamo insieme una buonissima torta di mele al vasetto… Prima di iniziare vi ricordo:
Iscriviti al mio gruppo Telegram
Le delizie di Mary Cake per tutti gli aggiornamenti in live:
https://t.me/ledeliziedimarycake2
Per donazioni https://streamlabs.com/mariacake
Email ledeliziedimarycake@gmail.com
seguitemi sul blog ●http://blog.giallozafferano.it/ledeliziedimarycake
facebook : ●https://www.facebook.com/MaryCake1975/
Instagram ●https://www.instagram.com/le_delizie_di_mary_cake
Se vi piacciono i miei video iscrivetevi al mio canale e spuntate la campanella per essere info sull uscita di un nuovo video
Per tutte le mie videoricette
Clicca qui 👇
https://www.youtube.com/channel/UCt0xcXmQQZk3SESUDkMONV

  • Metodo di cotturaBrace
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 vasettoYogurt a mela
  • 3Uova
  • 3 vasettiFarina 00
  • 2 vasettiZucchero
  • 1 vasettoOlio leggero
  • 1 bustinaLievito per dolci
  • 5Mele

Strumenti

Sbattitore elettrico

    Preparazione

    1. La torta di mele al vasetto è una torta buonissima e morbidissima da preparare.
      Come ci suggerisce il titolo non abbiamo bisogno di utilizzare la bilancia perché useremo un vasetto di yogurt come unità di misura.
      Montare le uova con lo zucchero e lo yogurt fino ad ottenere un composto spumoso.
      Aggiungere la farina setacciata mescolando bene.
      Poi aggiungiamo l olio a filo.
      In ultimo aggiungiamo il lievito (io l ho sciolto in un po di latte.
      Sbucciate le mele…4 a pezzi piccoli e 1 a spicchi.
      Imburrate una tortiera per ciambella e spolverizzare con lo zucchero (io zucchero di canna)
      Adagiare gli spicchi sul fondo della tortiera.
      Aggiungere le mele a cubetti al composto e amalgamare bene il tutto e versarlo nelli stampo.
      cuocere in forno caldo 180* 45/50 minuti sempre prova stecchino.
      Appena tolta dal forno capovolgere sul piatto da portata e una volta. Fredda cospargere di zucchero a velo.

    / 5
    Grazie per aver votato!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.