Crea sito

sofficini bimby e non….

Sofficini
Sofficini
Ingredienti per 15/20 sofficini:

 

download-4

procedimento senza bimby:

In una casseruola dal fondo spesso portate ad ebollizione il latte insieme al burro e al sale.

Non appena il latte avrà raggiunto il bollore, togliete la casseruola dal fuoco e aggiungete la farina setacciata.
Mescolate il composto con un cucchiaio di legno in modo vigoroso visto che l’impasto risulterà molto duro.
Una volta intiepidito, disponete il panetto su una spianatoia infarinata e lavoratelo fino a renderlo un impasto
liscio ed omogeneo: a questo punto l’impasto risulterà bello morbido.
Avvolgete il panetto con una pellicola e lasciatelo riposare fino al suo completo raffreddamento.
Riprendete quindi il panetto e su una spianatoia infarinata stendete una sfoglia di circa 3 mm.
Con un tagliapasta formate dei cerchi delle dimensione che preferite (io ho usato una tazza).
Farcite la sfoglia con prosciutto e formaggio tagliato a dadini e un cucchiaio di besciamella.
Chiudete ogni Sofficino su se stesso, dandogli la classica forma a mezzaluna.
Sigillate bene i bordi con la punta delle dita.
A questo punto passate i Sofficini nell’uovo, battuto con un pizzico di sale, e subito dopo nel pangrattato.
Disponete i Sofficini su un vassoio e teneteli in frigo fino al momento di cuocerli.
Potete friggerli in padella in olio bollente per un paio di minuti per lato, oppure cuocerli in forno, a 180°C, per 20 minuti, avendo cura però di ungerli con un filo d’olio prima di infornarli. O, ancora, potete decidere di mettere i vostri Sofficini in bustine alimentari e congelarli.

se volete usare il bimby ecco come fare:

Versare nel boccale il latte con il burro e il sale e cuocere 5 min a 100° vel. 2
Appena il latte avrà raggiunto il punto di ebollizione, versare la farina e far lavorare l’impasto 10 sec. a vel. 6
Lasciare l’impasto nel boccale e fino al raffreddamento mescolando a vel. 6 ogni tanto

Una volta raffreddato, stendere su una spianatoia infarinata una sfoglia di circa 3mm. Con una tazza da latte,formate dei cerchio

Farcire con prosciutto e formaggio tagliato a dadini e un cucchiaio di besciamella.

Chiudere ogni sofficino su se stesso dandogli la classica forma a mezzaluna. Sigillare bene i bordi con la punta delle dita.

Passare i sofficini nell’uovo battuto con un pizzico di sale e subito dopo nel pangrattato.

Disporre i sofficini su un vassoio e tenerli in frigo fino al momento di friggerli in padella