Crea sito

PARMIGIANA DI PATATE

PARMIGIANA DI PATATE

La parmigiana di patate è un ricco e goloso piatto unico o contorno molto ricco, 

INGREDIENTI PER LA PASTELLA

farina 00 150 gr*
acqua 200 gr
uova 1
sale q.b.**
pepe nero macinato q.b.

INGREDIENTI PER LA PARMIGIANA

Porzioni: 8 

  • 1,2kg (3- 5) patate medie
  • 1,2L circa di olio di semi per friggere
  • 2 cucchiai di oliva extra vergine di oliva
  • 1/2 cipolla affettata fine
  • 3-4 spicchi d’aglio tagliati a metà
  • 1,4l di passata di pomodoro o di pomodori pelati schiacciati
  • 8 foglie di basilico
  • 200g di parmigiano grattugiato
  • 650g di mozzarella messa a scolare, scamorza, provola o provolone tagliati a fettine
  • sale q.b.

prepariamo la pastella :

dove andremo a immergere le patate sbucciate (come le melanzane nella parmigiana classica) e successivamente fritte.

In una ciotola versa l’acqua. Rompi al suo interno l’uovo e aggiungi la farina. Mescola bene con una frusta manuale abbastanza a lungo per ottenere una consistenza vellutata e senza grumi.

Condisci la pastella, se vuoi, con un pizzico di sale e una macinata di pepe nero. Ecco pronta la tua pastella per fritti con le uova.

è possibile anche una versione senza uova:

PER LA PASTELLA SENZA UOVA

farina 00 150 gr*
acqua 300 gr
sale q.b.**
pepe nero macinato q.b.**

in una ciotola versa l’acqua e aggiungi a pioggia la farina, mescolando senza sosta con una frusta manuale mentre la versi. La pastella dovrà risultare liscia e senza grumi. Aggiusta se vuoi di sale e pepe nero ed ecco: la tua pastella per fritti senza uova è pronta!

CONTINUIAMO LA NOSTRA PARMIGIANA:

Pelare le patate e tagliarle a fettine di 1/2cm di spessore.

Adagiarle in una scodella piena di acqua finche non le abbiamo fatte tutte…evitiamo che diventino nere.

Passiamo tutte le patate nella pastella…

Riscaldare abbondante olio per friggere e friggerle 2-3 minuti per lato o finché saranno dorate.

Quindi, far scolare l’olio in eccesso in un piatto con carta da cucina.

Preparare il sugo di pomodoro

  1. Riscaldare 2 cucchiai di olio in una casseruola capiente e rosolare la cipolla e l’aglio a fuoco lento, mescolando spesso per evitare che si brucino. Salare, aggiungere la salsa di pomodoro e metà del basilico. Coprire e lasciar cuocere a fuoco medio-basso per 20 minuti.
  2. Aggiungere il resto del basilico al sugo di pomodoro a fine cottura. Eliminare l’aglio.

 

Assemblare e cuocere la parmigiana

  1. Riscaldare il forno a 180°C.
  2. Versare un mestolo di sugo di pomodoro sul fondo di una pirofila capiente.
  3. Distribuire un primo strato di patate, coprire con parmigiano, mozzarella e abbondante sugo di pomodoro.
  4. Distribuire un secondo strato di patate e procedere alla stessa maniera.
  5. Continuare ad alternare patate, mozzarella, provola o scamorza, sugo e parmigiano fino ad esaurimento degli ingredienti.
  6. Con questi ingredienti si otterranno 4 strati. Cospargere l’ultimo strato con il sugo di pomodoro e una spolverata di parmigiano grattugiato.
  7. Infornare e cuocere per 30-40 minuti.
  8. Sfornare e lasciar riposare per almeno 20 minuti prima di servire. Ancora più buona il giorno dopo, appena riscaldata in forno.